Rilascio certificati - Lettere, arti e comunicazione

Servizi

I certificati sono rilasciati in italiano o in inglese, per l’Italia o per uso estero, in bollo o esenti bollo.

Richiedere un certificato

Per la richiesta di un certificato l’interessato/a deve osservare la seguente procedura:

  1. scaricare e compilare il modulo di richiesta indicando quantità e tipologia del certificato, il rilascio in carta libera o legale, la destinazione per l’Italia o per l’estero, la redazione in lingua italiana o inglese;
  2. farlo pervenire all’U.O. Segreteria Corsi di Studio Culture e Civiltà attraverso le seguenti modalità:
    • tramite Service Desk per gli studenti iscritti. Se il certificato è rilasciato in bollo, l’assolvimento delle imposte di bollo necessarie (per la domanda e per ogni certificato richiesto,) avverrà virtualmente tramite I relativi bollettini verranno caricati sul portale ESSE3 cui lo/la studente/ssa potrà accedere con le personali credenziali GIA o con lo SPID.
    • tramite il proprio indirizzo personale di posta elettronica all’indirizzo ufficio.protocollo@pec.univr.it, mettendo in cc didattica.lettere@ateneo.univr.it, e allegando copia fronte/retro del proprio documento di identità. Se il certificato è rilasciato in bollo, l’assolvimento delle imposte di bollo necessarie (per la domanda e per ogni certificato richiesto) avverrà virtualmente tramite PagoPA. I relativi bollettini verranno caricati sul portale ESSE3 cui l’interessato/a potrà accedere con le personali credenziali GIA o con lo SPID;
    • consegnandolo presso il Front Office (su appuntamento da prenotare tramite il link https://logistica.univr.it/portalePlanning/UNIVR-sportelli/UNIVR-sportelli/index.php) personalmente o tramite terza persona munita di un proprio documento di identità, di delega in carta libera rilasciata e sottoscritta dall’interessato/a e di copia fronte/retro del documento di identità di quest’ultimo/a. Se il certificato è rilasciato in bollo, il/la richiedente (o il suo delegato) dovrà portare con sé anche le marche da bollo del valore vigente necessarie (una per la domanda e una per ogni certificato richiesto);
    • tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, indirizzata a Università degli Studi di Verona – Ufficio Protocollo – C.A. U.O. Segreteria corsi di studio Culture e Civiltà - Via dell’Artigliere n. 8 – 37129 Verona, allegando copia fronte/retro del proprio documento di identità. Se il certificato è rilasciato in bollo, l’assolvimento delle imposte di bollo necessarie (per la domanda e per ogni certificato richiesto,) potrà avvenire virtualmente tramite PagoPA. I relativi bollettini verranno caricati sul portale ESSE3 cui l’interessato/a potrà accedere con le personali credenziali GIA o con lo SPID.

Ritirare un certificato

Per il ritiro del certificato l’interessato può:

  • richiederne l’invio al proprio indirizzo di posta elettronica indicandolo sul modulo di richiesta;
  • presentarsi presso il Front Office dell’U.O. Segreteria Corsi di Studio Culture e Civiltà (su appuntamento, da prenotare tramite il link https://logistica.univr.it/portalePlanning/UNIVR-sportelli/UNIVR-sportelli/index.php) personalmente o tramite terza persona munita di un proprio documento di identità, di delega in carta libera rilasciata e sottoscritta dall’interessato e di copia fronte/retro del documento di identità di quest’ultimo;

Certificati esenti da imposta di bollo

I certificati devono essere rilasciati in bollo. Solo nei casi di esenzione espressamente previsti dalla normativa vigente (D.P.R. n. 642/1972 e altre specifiche disposizioni di legge) è possibile rilasciare certificati esenti da imposta di bollo (in carta libera). In tal caso, l’imposta non è dovuta nemmeno per la richiesta.

L’utente che intenda fruire dell’esenzione ha l’onere di dichiarare nel modulo di richiesta l’uso a cui è destinato il certificato e il riferimento normativo dell’esenzione. A tal fine, può consultare la tabella delle principali esenzioni dall’imposta di bollo allegata al modulo stesso.

dichiarazioni sostitutive di certificazione (o autocertificazioni)

Dal 1° gennaio 2012 gli organi della pubblica amministrazione e i privati gestori di pubblici servizi non possono né richiedere né accettare certificati (art. 15, legge n. 183/2011). Pertanto, chi intenda attestare, a un ente pubblico o a un privato gestore di pubblici servizi, atti o fatti relativi alla propria carriera universitaria deve necessariamente presentare una dichiarazione sostitutiva di certificazione (art. 46 del D.P.R. n. 445/2000) che sostituisce il certificato a tutti gli effetti di legge.

Dal portale ESSE3 è possibile stampare le dichiarazioni sostitutive consultando la Guida alle autocertificazioni su Esse3.

Hours

Ricevimento telefonico dalle 10.00 alle 13.00

Documents

Richiesta rilascio certificati - Lettere, Arti e Comunicazione