UNIVR - Il sapere a colori

Diffusioni: l'Università incontra la città

"Diffusioni: l'Università incontra la città" (Diffusioni: the University and the City) is a programme of events and initiatives - mostly held in Italian - open to the general public, with the aim of sharing knowledge. In this period of social distancing, events are held online, providing a valuable opportunity for debate and investigation of current issues.

These initiatives - which will see a number of authors and researchers taking part - provide an opportunity for the members of the virtual audience to gain useful insights to help them find their way in these unprecedented times, and important tools to understand the future that lies ahead.

Febbraio 2021

#dislessia #italianoL2 #disagiogiovanile #scienzaegenere #digitalhumanities

Includere per lavorare, lavorare per includere.

Come incrementare l’occupabilità di adulti con dislessia o con italiano L2.
Martedì 2 febbraio, ore 17.30  

Interventi di:
Denis Delfitto, responsabile scientifico del progetto, docente di Glottologia e linguistica (Dipartimento Culture e Civiltà), Riccardo Sartori, docente di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni (Dipartimento Scienze Umane), Andrea Ceschi, docente di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni (Dipartimento Scienze Umane), Mattia Trevisani, laureato in Scienze della Comunicazione, Maria Vender, assegnista di ricerca in Glottologia e linguistica (Dipartimento Culture e Civiltà), Sabrina Piccinin, assegnista di ricerca in Didattica delle Lingue moderne (Dipartimento Culture e Civiltà), Arianna Costantini, assegnista di ricerca in Psicologia del lavoro e delle organizzazioni (Dipartimento Scienze Umane), Matteo Cristani, docente di Informatica (Dipartimento di Informatica).
Elisa De Martini, Enaip, Mariangela Persona, Rete Tante Tinte, Lorella Tomirotti, CPIA.

Iniziativa promossa da Dipartimento Culture e Civiltà e Dipartimento Scienze Umane dell’Università di Verona nell’ambito del progetto E-FraLit: How to enhance employability in fragile-literacy groups: testing an integrate psycho-linguistic intervention model. In collaborazione con Fondazione CariVerona, Rete Tante Tinte, CPIA Verona, Enaip Veneto, Veneto Lavoro

Per partecipare alla ricerca o maggiori informazioni compila il modulo

Conduce: Francesca Scarazzato, Area Comunicazione, Università di Verona.

Locandina

Giovani e pandemia

Il ruolo dell'informazione per contrastare il disagio delle nuove generazioni
Giovedì 11 febbraio, ore 17.00  

 

Interventi di:

Mirella Ruggeri, docente di Psichiatria (Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento, Università di Verona), presidente della International federation of psychiatric epidemiology (Ifpe)Caterina Diani, psicologa e psicoterapeuta specializzata in età adolescenziale, collaboratrice dell’università di Verona, Carlo Tecce, giornalista e redattore del gruppo editoriale L’espresso.

Conduce: Sara Mauroner, Area Comunicazione, Università di Verona.

 

Scienza e tecnologia al femminile

La questione di genere tra scuola, università e mondo del lavoro
Martedì 16 febbraio, ore 17.00  

Interventi di: Francesca Monti, docente di Fisica sperimentale e Margherita Zorzi, docente di Informatica (Dipartimento di Informatica, Università di Verona); Paolo Errico e Vittoria Ferlin, Maxfone
 

Conduce: Giovanni Cerutti, Area Comunicazione, Università di Verona.

A distanza ma non distanti

Riflessioni sulla didattica e le Digital Humanities
Giovedì 25 febbraio, ore 17.30  

Interventi di:
Chiara Battisti, docente di Letteratura inglese, Manuel Boschiero, docente di Slavistica, Maria Francesca Bonadonna, docente di Lingua francese, Silvia Domenica Zollo, docente di Lingua francese, Giovanni Tallarico, docente di Lingua francese. 

Iniziativa promossa dal Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e dal Progetto di Eccellenza "Le Digital Humanities applicate alle Lingue e Letterature Straniere" (Università di Verona) 
Con la partecipazione di Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (sezione di Verona).

Conduce: Tiziana Cavallo, Area Comunicazione, Università di Verona.

È possibile seguire l’incontro su Zoom e sul canale YouTube dell’Ateneo di Verona

 

Diffusioni - Archivio eventi passati