Attività motoria e sportiva

I benefici dell’attività fisica sul benessere del corpo e della mente sono evidenti. Per questa ragione il Comitato Unico di Garanzia dell'Università di Verona, che ha tra le sue finalità la valorizzazione del benessere di chi lavora e di chi studia in Ateneo, promuove in collaborazione con l’area Scienze Motorie del Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento e il CUS Verona iniziative di attività motoria e sportiva per offrire una serie di opportunità a studenti, dipendenti (personale tecnico amministrativo, personale docente, assegniste/i e dottorande/i) ed alle loro figlie e ai loro figli, fino al 18° anno di età.
Le attività, aventi contenuti e target differenziati, si svolgono presso gli impianti sportivi di Scienze Motorie in Borgo Venezia (Via Casorati 43 e Via Montelungo 7); presso la Palestra Ex Orsoline in Veronetta, (Via Paradiso 6); presso il Centro Polifunzionale M. “Fiorito” in Borgo Roma (Via Golino 12).
 
I programmi prevedono attività di fitness, sportive, outdoor, corsi strutturati programmati dai centri sportivi di formazione e ricerca, educazione al movimento e agli sport per i bambini, Centro Estivo di Ateneo, il progetto “Metti la tua salute nel movimento” con le attività per gli over 60, attività fisica adattata, attività motorie contro le patologie cronico-degenerative e il cammino per il benessere.
Sono state potenziate le attività per le persone con disabilità, grazie alla collaborazione con l'Unità Operativa Inclusione e Accessibilità di Ateneo.
 
Nell’ottica di incentivare l’attività fisica di quanti/e lavorano e studiano in Ateneo il Comitato Unico di Garanzia, grazie a una convenzione stipulata tra l’Ateneo e il CUS di Verona, rimborsa il 50% dell’importo di iscrizione alle singole attività e/o al Centro Estivo di Ateneo.
 

Foto

Contact person
Cristina Iannamorelli