Competenze linguistiche in magistrale (terza lingua CFU F) – Lingue e letterature straniere

Servizi

Terza lingua LM38

Per coprire i 6 CFU F riservati alla terza Lingua straniera si devono acquisire almeno 3 CFU di livello B1 (o livello superiore) in una lingua diversa da quelle acquisite in triennale e compresa nella tabella riportata nel Vademecum dello studente. Tutti i CFU F, non hanno voto, bensì l’idoneità “approvato”.

Terza lingua LM37

Per coprire i 6 CFU F (Further activities) o i CFU D (scelta libera) è possibile acquisire un livello di competenza linguistica in una lingua diversa da quelle acquisite in triennale. Tutti i CFU F, non hanno voto, bensì l’idoneità “approvato”.

Quali livelli linguistici possono essere riconosciuti

I livelli di competenza linguistica (B1, B2, C1, C2) vengono riconosciuti nel corso di laurea magistrale, solo se non sono già stati registrati nella laurea triennale.

Chi nella laurea triennale ha ottenuto:

  • capacità e competenze equivalenti a quelle di una competenza linguistica, mediante uno o più esami di lingua o prove di lingua
  • una competenza linguistica propriamente detta
  • una certificazione linguistica rilasciata da enti certificatori dal Ministero dell’Università

dovrà sostenere una competenza linguistica di livello superiore a quella utilizzata in triennale.

In caso di dubbi, fare richiesta mediante il servizio Service desk.

Come farsi riconoscere e verbalizzare una certificazione linguistica nella laurea magistrale

  • Chi acquisisce un certificato linguistico presso il CLA deve inviarlo tramite Service desk alla UO Segreteria Corsi di studio Lingue e letterature straniere, specificando se intende utilizzarlo nell’ambito dei CFU F (terza lingua) o dei CFU D (scelta libera).
  • Chi acquisisce un certificato linguistico presso un Ente certificatore esterno (francese, inglese, russo, spagnolo, tedesco), deve presentarsi presso l’Ufficio Testing del CLA per l’equipollenza e successivamente deve inviare l’equipollenza tramite Service desk alla UO Segreteria Corsi di studio Lingue e letterature straniere, specificando se intende utilizzarlo nell’ambito dei CFU F (terza lingua) o dei CFU D (scelta libera).
  • Chi acquisisce un certificato linguistico esterno di Lingua cinese (Istituto Confucio), Lingua portoghese brasiliana (CELPE-Bras) e Lingua portoghese (CAPLE) deve presentarlo entro il 15 maggio oppure entro il 15 novembre di ogni anno tramite Service desk alla UO Segreteria Corsi di studio Lingue e letterature straniere, specificando se intende utilizzarlo nell’ambito dei CFU F (terza lingua) o dei CFU D (scelta libera).

La domanda verrà poi valutata dalla Commissione per il riconoscimento delle competenze linguistiche esterne, che istruirà la pratica per il Collegio Didattico.

Per la validità dei certificati linguistici vedere il Vademecum dello studente.

La richiesta di riconoscimento e verbalizzazione va presentata con apposito modulo, reperibile alla sezione “Documenti”.

Documenti

Lista partecipanti corsi di Lingua PORTOGHESE BRASILIANA a.a. 2021-2022
Lista partecipanti corsi di Lingua CATALANA a.a. 2021-2022