Terza missione

Aziende, territorio, public engagement

All’interno della società della conoscenza, è ormai consolidata l’idea che l’ateneo persegua una “terza missione” oltre a quelle tradizionali di ricerca e alta formazione.
L’Università di Verona si impegna in molteplici attività per offrire il proprio contributo a sostegno dell’innovazione tecnologica, economica e sociale del territorio e del Paese.
Le attività di terza missione comprendono tanto la valorizzazione della ricerca, soprattutto nei confronti delle aziende, quanto la produzione di beni pubblici di natura sociale, educativa e culturale, in un costante dialogo con cittadini e territorio.

Molti servizi per le aziende

Molti servizi per le aziende

Formazione specialistica, ricerche commissionate, collaborazioni con spin off, consulenze e attrezzature scientifiche, contatti con giovani laureati

UNIVR promuove la collaborazione con le imprese attraverso progetti che consentano l'utilizzo di nuove tecnologie, personale di ricerca e strutture dell'ateneo. Favoriamo l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, mettendo in contatto le aziende con i giovani laureati, attraverso stage, tirocini, inserimento lavorativo.

Servizi per Aziende

Public engagement

L'ateneo e la città

L’università organizza e promuove incontri, conferenze, spettacoli ed eventi aperti alla città per divulgare la ricerca scientifica anche tra i non esperti e condividere così la conoscenza, in un dialogo costante e proficuo con le istituzioni cittadine e le realtà culturali e sociali del territorio.

Con l’espressione public engagement si identifica questo insieme di attività, senza scopo di lucro, con valore educativo, culturale e di sviluppo della società svolte a beneficio di pubblici diversi rispetto agli studenti, alle comunità scientifiche o alle imprese.

Ulteriori informazioni
Public engagement

Zoom - Obiettivo Ricerca

12 video interviste per raccontare la ricerca dell’Università di Verona Vai

Diffusioni

L'Università incontra la città vai
Verona Minor Hierusalem

Verona Minor Hierusalem

Una città da valorizzare insieme

In collaborazione con la Fondazione Verona Minor Hierusalem l’ateneo propone numerose attività formative per studentesse e studenti, all’interno del progetto che ricorda il percorso storico di chiese cittadine che ricreano a Verona una piccola Gerusalemme.  Tra le attività proposte, approfondimenti di studiosi e opportunità per realizzare stage, curriculari e post lauream, e tesi di laurea.

I ragazzi possono vivere un’esperienza di volontariato culturale accogliendo veronesi, turisti e pellegrini nelle chiese che fanno parte del percorso. Ogni volontario partecipa a corsi di storia dell’arte, a visite guidate, a incontri di approfondimento tematico che consentono di conoscere meglio la propria città, la sua storia e le sue chiese.

Scopri di più
L’ateneo propone momenti di riflessione e approfondimento sui fatti che hanno cambiato il corso del NovecentoOgni anno un cartellone di eventi in occasione della Giornata della Memoria e, dal 2015 al 2018, un ciclo di incontri dedicati al centenario della Grande Guerra.

Con l’arrivo della bella stagione l’ateneo dà appuntamento a studenti e cittadini nel prato della mensa del polo Zanotto, per assistere sotto le stelle a proiezioni cinematografiche collegate tra loro da un tema conduttore scelto dal coordinamento scientifico di docenti dell’ateneo.

Per concludere al meglio l’anno e avvicinarsi alle festività, a dicembre, nell'aula magna del Polo Zanotto, l’ateneo dedica alla comunità universitaria e alla città il tradizionale concerto natalizio, a cui segue un brindisi con lo scambio degli auguri.

Museo dell'Informatica

Visita la collezione del nostro dipartimento di Informatica

Con svariate attività in piena linea con gli obiettivi della Terza Missione, il Museo dell'Informatica costituisce una risorsa non solo per l’Ateneo di Verona ma anche per tutto il territorio scaligero, nel quale si radica favorendone lo sviluppo.

Vai al sito

UniVerò

Il festival dell’orientamento al lavoro targato università e Esu di Verona

Tre giorni dedicati all’orientamento al lavoro e alle professioni, al placement e alle opportunità di crescita. Durante il festival, organizzato dall'ateneo e da Esu di Verona e che si svolge nella cornice del Polo Santa Marta, le aziende si presentano e incontrano potenziali candidati che si affacciano per la prima volta al proprio futuro professionale. 

vai al sito

Visite guidate al Polo Santa Marta

La storia dell'ex caserma austriaca e del suo recupero architettonico

L’università apre alla città alcuni spazi di pregio ed offre la possibilità fare visite guidate al polo Santa Marta di via Cantarane 24. Il panificio dell’esercito asburgico è stato ristrutturato dall’ateneo e attualmente ospita i corsi di area economico giuridica. Le visite guidate, gratuite e su prenotazione, si rivolgono a tutti, scolaresche, cittadini e turisti e nascono con l’obiettivo di far riscoprire il passato di questo imponente edificio.

vai al sito

L'Ateneo per la sostenibilità

Le azioni dell'Ateneo per il risparmio energetico e la mobilità sostenibile scopri di più

Fuori Aula Network

La web radio di ateneo

La radio ufficiale dell'ateneo è nata nel 2005 per iniziativa di un gruppo di studenti coordinati dall'Area Comunicazione, portando alla creazione della prima radio universitaria italiana only web.

Oggi Fuori Aula Network è una delle emittenti universitarie più longeve e strutturate e negli anni ha proposto più di 150 format e coinvolto oltre 300 studenti.

Vai al sito
Fuori Aula Network

Pubblicazioni istituzionali

Libri e monografie sulla storia dell'ateneo di Verona

Santa Marta. Past & Present
Di Maria Luisa Ferrari, Cierre Edizioni (VR), 2016

Santa Marta. Dalla Provianda al Campus universitario
A cura di Valerio Terraroli, Cierre Edizioni (VR), 2015

I Lebrecht
Francesco Vecchiato (con prefazione Rettore Mazzucco) – 2013

Alle origini dell’Università di Verona (1949-1959)
Anno 2007

Nel 50° anniversario della “Libera Università” di Verona (1959-2009)
A cura di Francesco Vecchiato – 2010

PALAZZO GIULIARI A VERONA. Da residenza patrizia a sede universitaria
A cura di Loredana Olivato e Gian Maria Varanini – edizione 2009 ed edizione 2014

25 anni per Verona – 1982-2007 stiamo scrivendo la nostra storia
A cura dell'Ufficio Comunicazione - Università degli Studi di Verona
  PDF


Alessandro Giuliari “Un tipo, un carattere, un esempio” - 2008
La nascita della Facoltà di Medicina a Verona
A cura di Filippo Rossi – 2002

L’opera storiografica di Gino Barbieri nel decimo anniversario della scomparsa
A cura di Giovanni Zalin - 2001