Erasmus+ e altre esperienze all’estero - Giurisprudenza

Servizi

Programma Erasmus+

È la possibilità di trascorrere un periodo di studio all’estero grazie ai finanziamenti offerti dall’università:

  • Erasmus + per studio, mobilità intraeuropea per crediti formativi
  • Erasmus + per tirocinio formativo, mobilità intraeuropea per crediti di stage/tirocinio
  • Worldwide Study, mobilità extraeuropea per crediti formativi

A quali corsi di studio è rivolto

Le studentesse e gli studenti del Corso di laurea in Servizi giuridici per imprese, amministrazioni e no profit, del Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, dei corsi di laurea magistrale in Governance dell’emergenza (GEM) e Diritto per le tecnologie e l’innovazione sostenibile (DiTIS) possono candidarsi per partecipare al programma Erasmus+ o ad altri programmi di mobilità studentesca secondo le procedure previste nei bandi di mobilità internazionale pubblicati alla voce International sul sito web di Ateneo.

Compilazione Learning Agreement (LA)

Il Learning Agreement (LA) costituisce il documento fondamentale per la/lo studentessa/studente in mobilità e riporta l’elenco delle attività formative e di apprendimento da svolgere presso l’Istituto ospitante e che verranno riconosciute al termine della mobilità.

Il Learning Agreement deve contenere obbligatoriamente tutte le attività da svolgere presso la sede estera delle quali si chiede il riconoscimento e deve inoltre essere approvato e sottoscritto dalle tre Parti interessate (Università di Verona, Istituto ospitante e studentessa/studente).

Le procedure di compilazione e di approvazione del Learning Agreement possono differire a seconda del programma di mobilità; la/lo studentessa/studente è tenuta/o a consultare i bandi e i relativi allegati per ogni istruzione specifica, oltre che le disposizioni contenute nei regolamenti per il riconoscimento dei periodi di studio all’estero del proprio Corso di studio.

Procedure di riconoscimento delle attività e registrazione in carriera

Al termine del periodo di mobilità la studentessa o lo studente per ottenere il riconoscimento e la registrazione in carriera delle attività formative superate devono inviare alla Segreteria Corsi di Studio Giurisprudenza tramite Service Desk:, per l’approvazione da parte del Collegio Didattico la seguente documentazione:

  • richiesta di riconoscimento delle attività formative superate;
  • documento che attesti l’effettiva presenza presso l’Istituto ospitante per l’intera durata della mobilità;
  • il Learning Agreement aggiornato con le eventuali modifiche;
  • il Transcript of Records ovvero un documento rilasciato dall’Istituto ospitante che attesti il superamento delle attività formative svolte durante la mobilità, completo della votazione e del numero di crediti acquisiti per ciascuna di esse.

Avvenuta l’approvazione del Collegio, la UO Segreteria Corsi di studio Giurisprudenza provvede all’aggiornamento della carriera della studentessa o dello studente con la registrazione del pacchetto di attività corrispondenti nel Corso di Studi di appartenenza e dei relativi crediti.