Il SAPERE A COLORI per la sostenibilità ambientale

L'Ateneo si propone di creare all’interno della comunità universitaria e cittadina una sempre maggiore attenzione ai temi della sostenibilità ambientale, sociale ed economica affinché le persone vi orientino i propri stili di vita e divengano capaci di effettuare scelte responsabili nella prospettiva del bene comune.

La “Commissione della Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile” (Commissione RUS) si propone di creare all’interno della comunità universitaria e nelle relazioni con il territorio e gli attori che vi operano maggiore attenzione e consapevolezza per i temi della sostenibilità ambientale, sociale ed economica affinché le persone vi orientino i propri stili di vita e divengano capaci di effettuare scelte responsabili nella prospettiva del bene comune. 

La Commissione ispira la propria azione alla sostenibilità, intesa come condizione di sviluppo che assicura i bisogni presenti senza compromettere la possibilità delle future generazioni di soddisfare le proprie necessità e realizzare i propri obiettivi. 

La sostenibilità si sviluppa lungo tre direttrici:
-    il Pianeta vivibile (sostenibilità ambientale)
-    il Profitto equo (sostenibilità economica)
-    le Persone al centro (sostenibilità sociale) 

Educare alla conoscenza dei temi sulla sostenibilità e del rispetto degli altri, dei luoghi e del pianeta in generale: questi sono i valori cui s’ispira la Commissione RUS nell’agire quotidiano e nella programmazione delle proprie azioni di intervento. 

I filoni di attività della Commissione sono molteplici e si concretizzano, principalmente, in iniziative di formazione, sensibilizzazione, public engagement che promuova una cultura della sostenibilità a tutto tondo e con approccio interdisciplinare. 

La “mission” della Commissione Sostenibilità di Ateneo consiste nel fornire un contributo simbolico, ma concreto, al raggiungimento dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030.
 

Appuntamenti

sostenibilità ambientale

 

Pubblicazioni

E' stata recentemente pubblicata la X Appendice dell’Enciclopedia Italiana di Lettere, Scienze e Arti, già Parole del XXI Secolo, della Treccani.
Il nostro collega David Bolzonella, appartenente alla Commissione RUS, ha partecipato alla stesura della voce "Rifiuti.

Voce: "Rifiuti"
X appendice principia II volume.pdf

Agenda 2030

I 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU.
Essa ingloba 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile - Sustainable Development Goals, SDGs - in un grande programma d’azione per un totale di 169 ‘target’ o traguardi. L’avvio ufficiale degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile ha coinciso con l’inizio del 2016, guidando il mondo sulla strada da percorrere nell’arco dei prossimi 15 anni: i Paesi, infatti, si sono impegnati a raggiungerli entro il 2030.

 Video | Sustainable Development Goals
  Guarda i 17 obiettivi

Agenda 2030