Sessioni di laurea - Economia

Servizi

La prova finale

Al termine del percorso di studio è necessario superare una prova finale per verificare il raggiungimento degli obiettivi formativi previsti dal corso.
Sia per la laurea triennale che per la laurea magistrale, la prova finale consiste nella redazione di un elaborato scritto su un argomento coerente con gli obiettivi formativi del corso di studio, redatta in modo originale dallo studente sotto la supervisione di un docente relatore, che vigila e supporta l’attività dello studente e verifica l’adeguatezza dell’elaborato per l’ammissione alla discussione. Il relatore può essere scelto fra tutti i docenti dell’ateneo, purché afferenti a un settore scientifico-disciplinare presente nel piano di studio del laureando.
La tesi viene discussa pubblicamente alla presenza di un’apposita commissione.
Ulteriori informazioni di dettaglio sulla prova finale sono disponibili nel regolamento di ogni Corso di Studio, raggiungibile online, dopo aver scelto il proprio CdL / CdLM, cliccando sul menu a tendina "Il Corso" e selezionando la voce di menu "Regolamenti".

Responsabilità del trattamento dei dati nella redazione della tesi di laurea o elaborato finale

Nel redigere l'elaborato finale o la tesi di laurea, gli studenti agiscono in qualità di "titolare del trattamento", assumendosi ogni responsabilità con riferimento al trattamento dei dati personali di terzi necessario alla redazione dell'elaborato. A tal fine, l’Ateneo di Verona ha predisposto un vademecum contenente alcune indicazioni generali in tema di trattamento dei dati personali ed un fac simile di informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 da utilizzare per avere il consenso al trattamento dei dati. Il vademecum è reperibile in Myunivr > Come fare per > Organizzazione dell'ateneo > Trattamento e protezione dei dati personali, sezione documenti.

Punteggio

Il punteggio finale di conseguimento del titolo deriva dalla somma di una serie di valori:
- la media ponderata degli esami sostenuti (si ottiene moltiplicando il voto di ogni esame per il numero di crediti, sommando tutti i risultati e infine dividendo questa somma per il totale dei crediti),
- eventuali bonus previsti dal regolamento del Corso di studio, legati a specifici eventi di carriera (ad esempio numero di lodi, conseguimento del titolo entro la durata legale del corso, esperienze all’estero etc.),
- punteggio assegnato alla prova finale.
Le informazioni di dettaglio sul punteggio di laurea sono disponibili nel regolamento di ogni Corso di Studio, raggiungibile online, dopo aver scelto il proprio CdL / CdLM, cliccando sulla voce di menu "Regolamenti".

Prerequisiti

Per sostenere la prova finale è necessario aver conseguito tutti i crediti formativi previsti dal piano di studio ed essere in regola con i pagamenti delle tasse universitarie, incluse le eventuali more non versate.
La segreteria didattica si occuperà di effettuare i controlli di conformità prima dell’ammissione alla prova.

Domanda di laurea

La domanda di laurea va presentata mediante un’apposita procedura informatica, avendo cura di rispettare le scadenze che periodicamente vengono fissate dalla struttura didattica di riferimento.
Le scadenze, la modulistica e i dettagli sulla procedura informatica, spiegata in un video tutorial, sono disponibili in fondo alla pagina.

Pergamena

La pergamena di laurea viene gestita e stampata dall'Ufficio Diplomi. Per verificare se è disponibile la tua pergamena di laurea e la data da cui è possibile ritirarla presso l'Ufficio Diplomi, situato al Chiostro San Francesco, clicca qui.

Documenti

Scadenze di Laurea Economia
Commissioni di Laurea Economia
Documenti Laurea