Saperi minimi (Obblighi formativi aggiuntivi) - Economia

Servizi

I saperi minimi sono le conoscenze di base che occorre possedere per frequentare proficuamente il corso di laurea che si è scelto.

È l’art. 6 del Decreto ministeriale n. 270 del 22 ottobre 2004 a demandare ai regolamenti dei corsi di laurea la definizione delle conoscenze richieste per l'accesso, determinandone le modalità di verifica, anche a conclusione di attività formative propedeutiche, svolte eventualmente in collaborazione con istituti di istruzione secondaria superiore.

Gli obblighi formativi aggiuntivi (OFA) sono invece quelle attività che gli stessi regolamenti individuano come necessarie per colmare le eventuali carenze riscontrate nel curriculum formativo degli studenti che si iscrivono al corso di laurea.

Qui potrai scoprire quali siano le conoscenze richieste per l’accesso al corso di laurea che hai scelto e le modalità per assolvere eventuali obblighi formativi aggiuntivi.