Attività previste, sedi di svolgimento, durata e compenso della collaborazione studentesca

Servizi

Attività previste

Le attività per le quali sono previste forme di collaborazione sono le seguenti:

  1. supporto al funzionamento del sistema bibliotecario d'ateneo;
  2. assistenza nei laboratori didattici, linguistici, nelle aule informatiche e multimediali;
  3. assistenza nel funzionamento dei servizi delle segreterie degli studenti ed il settore borse di studio ed esonero tasse;
  4. collaborazione nei progetti di orientamento, tutoraggio e attività dirette alla promozione del diritto allo studio;
  5. collaborazione nel servizio di accoglimento e assistenza delle/gli studentesse/i, docenti, delegati nell'ambito dei programmi di scambio nazionale ed internazionale;
  6. assistenza alle/agli studentesse/i disabili.

Sedi

Le attività di collaborazione sono previste presso le sedi di: 

  • Verona zona Centro (Veronetta e Cittadella)
  • Verona zona Borgo Roma
  • Verona zona Borgo Venezia
  • San Pietro in Cariano - San Floriano (VR)
  • Rovereto/Trento
  • Vicenza

Dovrai indicare la tua preferenza durante la compilazione della DUB.

Durata e il luogo di svolgimento

La collaborazione ha un limite massimo di 150 ore di durata per anno solare (01/01 – 31/12), con possibilità di terminare la collaborazione entro i primi tre mesi dell'anno successivo esclusivamente per le collaborazioni già iniziate nell'anno di riferimento (iniziate entro il 31/12).

La collaborazione cessa al momento del conseguimento della tua laurea, salvo se ti iscrivi sotto condizione al primo anno di corso di laurea magistrale; in questo caso potrai proseguire senza interruzioni di carriera la collaborazione già iniziata.

La collaborazione deve essere svolta all'interno delle Strutture dell’Università o laddove vieni inviata/o, per le specifiche esigenze di servizio della Struttura che fruisce della collaborazione.

Compenso

Il compenso orario della collaborazione è stabilito in € 8,00, ed è esente dall’imposta sul reddito delle persone fisiche entro il limite di 3.500 euro annui ai sensi dell’art. 11, comma 3 del D. Lgs. 68/2012.

Tale compenso è corrisposto in un’unica soluzione al termine della collaborazione, previa compilazione del “Questionario sulla valutazione delle collaborazioni studentesche a tempo parziale” che riceverai nella tua casella di posta istituzionale.

Per accreditarti il compenso devi inserire in ESSE3 il codice IBAN di un conto corrente, o di una carta prepagata abilitata a ricevere bonifici in entrata senza limitazioni di importo, a te intestato o cointestato (seleziona “home - anagrafica”, “dati rimborso”, clicca “modifica dati rimborso” e inserisci i dati richiesti).

L'anno successivo al pagamento della collaborazione studentesca, l'Università ti rilascerà la Certificazione Unica (CU), nella quale viene riepilogato il reddito, che dovrà essere conservata a fini fiscali e utilizzata per l'eventuale dichiarazione dei redditi e per il calcolo dell'ISEE.

Email
ufficio.dirittostudio@ateneo.univr.it
Telefono
045 802 8001