Info Covid-19

Comunicati e misure di Ateneo
 
comunicato / 2 Maggio 2022

Disposizioni adottate a seguito del Decreto del Ministero della Salute del 28/04/2022 e della Circolare del Ministro per la Pubblica Amministrazione del 29/04/ 2022

Dispositivi di protezione delle vie respiratorie

Alla luce del Decreto del Ministero della Salute del 28/04/2022 e della Circolare del Ministro per la Pubblica Amministrazione del 29/04/2022, e in considerazione del fatto che, nonostante la fine dell’emergenza sanitaria, il virus SARS-CoV-2 continui a circolare causando un consistente numero di contagi, a partire dal 2 maggio 2022 è fortemente raccomandato indossare un dispositivo di protezione delle vie aeree in tutti gli ambienti chiusi dell’Ateneo. In particolare, si raccomanda di indossare una mascherina di protezione almeno chirurgica, ma preferibilmente FFP2, in caso di assembramenti (es. durante le lezioni, in biblioteca, durante convegni ed eventi aperti al pubblico), e laddove non sia possibile mantenere un distanziamento interpersonale di almeno 1 m.

Tale raccomandazione è valida anche per il personale universitario nello svolgimento del proprio lavoro, a meno che non sia garantito in modo continuativo un distanziamento di almeno 2 m.

Ad esempio, la raccomandazione riguarda:

  • il personale che si trovi a contatto con il pubblico (c.d. sportello) e che sia sprovvisto di altre idonee barriere protettive;
  • il personale che svolga la propria attività lavorativa in stanze in comune con uno o più lavoratori, anche se si è solo in due, salvo che vi siano spazi tali da escludere affollamenti;
  • la partecipazione a riunioni in presenza, in cui non sia garantito il distanziamento;
  • la permanenza in fila per l’accesso alla mensa o ad altri luoghi comuni (ad esempio bar interni, code per l’ingresso in ufficio);
  • coloro che condividano la stanza con personale c.d. “fragile”;
  • chi presenta una qualsiasi sintomatologia che riguardi le vie respiratorie;
  • chi utilizzi ascensori;
  • la partecipazione a concorsi o selezioni pubbliche.

Per chi frequenta, per motivi di studio o lavoro, i reparti ospedalieri, l’utilizzo della mascherina è obbligatorio.

Green pass

  • Dall’1 maggio 2022 non c’è più alcun obbligo di green pass per accedere alle strutture universitarie, sia per il personale interno che per gli studenti e gli utenti esterni.
  • Non è prevista la richiesta di Green pass nemmeno per convegni, eventi e mostre.

Misure di contenimento del contagio

Al fine di continuare a prevenire i contagi, in aggiunta a quanto previsto per i dispositivi di protezione respiratoria, si raccomanda:

  • di mantenere una distanza interpersonale di almeno 1 m;
  • di rispettare il divieto di accesso con temperatura corporea > 37,5°;
  • di aprire frequentemente le finestre per consentire il ricambio d’aria;
  • di procedere con la vaccinazione anti Sars-COV-2, effettuando anche la dose booster. Si ricorda, comunque, che l’obbligo vaccinale per il personale strutturato (fatto salvo chi ha un’esenzione in corso di validità) è in vigore fino al 15 giugno, e che il mancato rispetto può comportare l’applicazione della prevista multa.

Didattica

  • Si conferma che le modalità di erogazione delle attività didattiche nel secondo semestre rimarranno invariate rispetto al primo semestre.
  • Potranno chiedere di fare l’esame di profitto o di laurea a distanza solo le studentesse e gli studenti in isolamento in quanto positivi al SARS-CoV-2. La richiesta dovrà essere fatta inviando al docente il “Modulo per la richiesta di esame o sessione di laurea o diploma a distanza_rev.02/05/2022
  • Gli esami di laurea/di diploma torneranno ad essere svolti senza limitazioni nelle presenze, rimanendo, comunque, validi i limiti di capienza delle aule per motivi di sicurezza; pertanto, non potranno essere ammesse in aula più persone della capienza ufficiale dell’aula stessa. In occasione degli esami finali di laurea o di diploma si raccomanda fortemente l’utilizzo di una mascherina almeno chirurgica, ma preferibilmente di una FFP2, da parte di tutti i presenti, ed il rispetto di tutte le misure generali di contenimento del contagio sopra richiamate.

Firmato
Unità di Crisi

CRFV Veneto

VIGICOVID

Aiutaci a monitorare la sicurezza dei vaccini anti-COVID19.

Segnala una reazione avversa ›


Con VIGICOVID è possibile segnalare l’effetto nocivo o non voluto insorto, della vaccinazione anti-COVID19, anche relativa a soggetto diverso rispetto al segnalatore. Le segnalazioni effettuate saranno trasferite automaticamente nella Rete Nazionale di Farmacovigilanza dell'Agenzia Italiana del Farmaco per le opportune analisi.

Per maggiori informazioni è possibile contattare i Responsabili di Farmacovigilanza del Veneto

© Università di Verona - Centro Regionale di Farmacovigilanza del Veneto.

28 Marzo 2022 Disposizioni adottate a seguito di entrata in vigore del Decreto Legge n. 24 del 24/03/2022
15 Febbraio 2022 Modalità di erogazione della didattica per il II semestre; regole per mangiare/bere negli spazi universitari; comunicazione della Referente universitaria COVID-19
27 Gennaio 2022 Aggiornamenti in merito alla didattica e alle modalità di accesso alle strutture universitarie
12 gennaio 2022 Aggiornamenti a seguito dei Decreti Legge n.1 del 7/01/2022 e n. 229 del 30/12/2021
30 dicembre 2021 Aggiornamenti a seguito del Decreto Legge n.221 del 24/12/2021 
9 dicembre 2021 Reintroduzione del divieto del consumo di cibo
3 dicembre 2021 Provvedimenti a seguito del Decreto Legge n.172 del 26/11/2021 e in materia di smart working in caso di quarantena propria o dei figli minori di 14 anni o disabili
30 novembre 2021 Possibilità di vaccinazione presso AOUI per chi opera in ambito sanitario e nelle sedi delle Aziende Sanitarie Locali per tutti i maggiorenni
18 novembre 2021 Nuove comunicazioni in merito ai vaccini
2 novembre 2021 Richiamo vaccino anti Covid-19
14 ottobre 2021 Modalità di rientro al 100%
7 ottobre 2021 Comunicato dell’Unità di Crisi del 7 Ottobre 2021 
29 settembre 2021 Vaccination Day - 6 ottobre
27 settembre 2021 Possibilità di seconda dose di vaccino per chi ha contratto un’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di un vaccino con schedula vaccinale a due dosi.
26 agosto 2021Modalità di accesso alle strutture universitarie con Certificazione verde COVID-19
17 agosto 2021 Obbligo di Green Pass per le attività all'interno dell'università
30 luglio 2021 Certificazione verde Covid-19
14 giugno 2021 Collocazione della Regione veneto in “Zona Bianca”

Misure igieniche