Come laureate/i possono proporre e attivare uno stage in azienda

Servizi

Perchè fare uno stage una volta laureato

Fare uno stage dopo la laurea è una grande opportunità:

  • per verificare interessi e competenze in relazione a un'area professionale;
  • per applicare conoscenze acquisite all'Università e sviluppare competenze anche in vista della successiva ricerca di lavoro;
  • per anticipare con gradualità lo svolgimento di un ruolo professionale.

Il laureato può visualizzare on line le offerte di stage, inviare la propria candidatura e ricevere dalle aziende la proposta di un "progetto formativo" da attuare nel contesto di lavoro.

La piattaforma: Esse3 - Tirocini e stage (ex Spazio Stage)

Esse3  - Tirocini e stage  è  il portale che gestisce l’iter di attivazione dello stage (ad esclusione degli stage all'estero), consente di ricercare le opportunità di stage e di candidarsi, accettare il progetto formativo proposto dall'azienda, gestire le variazioni di orario e periodo durante lo svolgimento del tirocinio, richiedere il riconoscimento dei crediti, compilare il questionario di valutazione. Consulta il manuale operativo.

Come trovare un’opportunità di stage

Consulta la bacheca delle aziende e la bacheca delle opportunità su Esse3 seguendo le istruzioni pubblicate in questa pagina.

Attivazione stage

Accreditamento azienda

L’azienda che intende ospitare studenti e neolaureati (entro 12 mesi dal conseguimento del titolo) per un periodo di stage si deve “accreditare” presso l’Ateneo tramite la piattaforma Esse3 – voce “Accreditamento aziende - richiesta accredito”.

Convezione: Aziende ed Enti

Prima dell’inizio dello stage l’azienda è tenuta a stipulare la convenzione di tirocinio. Lo schema di convenzione (e quindi la normativa di riferimento) differisce a seconda della tipologia di stage da avviare:

  • stage curriculari / tirocini obbligatori (studenti)
  • stage extracurriculari (neolaureati) svolti nel territorio della Regione Veneto
  • stage curriculari ed extracurriculari svolti nel territorio della Regione Lombardia
  • stage extracurriculari (neolaureati) svolti in altre Regioni.

Dalla ricezione dei documenti da parte dell’Ufficio Job Placement, sono necessari almeno 10 giorni per stipulare la convenzione.

 

Attivazione stage per laureato noto

L’azienda che ha già individuato il laureato deve avviare lo stage tramite la funzione in Esse3 "Avvio stage con studente/laureato noto". La pratica di attivazione richiede almeno 1 mese in assenza di una convenzione attiva con l’Ateneo (15 giorni se l’azienda è convenzionata).

Il laureato indicato deve:

  • accettare il progetto formativo, stamparlo e farlo firmare in maniera autografa al tutor aziendale e al tutor accademico (un docente scelto dallo stagista tra i docenti appartenenti al corso di studio concluso);
  • fare richiesta di riconoscimento crediti;
  • completare obbligatoriamente il corso sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e consegnare l’attestato di superamento al tutor aziendale. Qualora non lo avessero svolto durante il corso di studi, devono inviare una segnalazione a placement@ateneo.univr.it con oggetto "richiesta iscrizione corso sulla sicurezza on line" indicando nome cognome e numero di matricola;
  • trasmettere, tramite email istituzionale, il progetto completo in PDF all’Ufficio Job Placement, che attiverà lo stage.
ATTENZIONE: non è possibile consegnare il progetto formativo in assenza della convenzione attiva!

Attivazione stage tramite selezione

L’azienda interessata a ricevere candidature di studenti/neolaureati disponibili per uno stage, deve inserire l’offerta di stage tramite la funzione in Esse3 "Nuova opportunità". In questo modo riceverà le candidature degli interessati, potrò convocarli per il colloquio e infine, selezionato il candidato idoneo, lo dovrà indicare in Esse3, per consentire all’Ufficio di attivare lo stage.

Lo stagista selezionato deve:

  • accettare il progetto formativo, stamparlo e farlo firmare in maniera autografa al tutor aziendale e al tutor accademico (un docente scelto dallo stagista tra i docenti appartenenti al proprio corso di studio);
  • fare richiesta di riconoscimento crediti;
  • completare obbligatoriamente il corso sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e consegnare l’attestato di superamento al tutor aziendale;
  • trasmettere, tramite email istituzionale, il progetto completo in PDF all’Ufficio Job Placement, che attiverà lo stage.

Si consiglia di consultare il manuale che illustra come accedere ed operare agevolmente in Esse 3- Tirocini e stage  

Responsabile
Massimiliano Lollis
Servizio gestito da:
Unità operativa Job Placement

Documenti

Attivazione stage - manuale operativo per studenti
Normativa per l'attivazione dei tirocini/stage extracurriculari - laureati