Spazio stage aziende per studenti

Servizi
Spazio Stage è il sistema web a disposizione di aziende, studenti e neolaureati e permette l'incontro tra domanda e offerta di stage.  Il sistema consente di effettuare interamente on line l’iter amministrativo di attivazione e gestione del tirocinio. L’ azienda dopo aver effettuato la richiesta di accreditamento può creare il proprio profilo, pubblicare opportunità di stage, visualizzare le candidature ricevute e selezionare i candidati idonei. Una volta individuato il candidato l'azienda compila il progetto formativo on line e stipula la convenzione.

Spazio Stage NON si utilizza per l'attivazione degli stage all'estero, per i tirocini dei corsi di studio appartenenti alle Professioni Sanitarie.

Per le offerte di lavoro si utilizza invece il portale del Job Placement



GESTIONE DEGLI STAGE CURRICULARI DURANTE L'EMERGENZA CORONAVIRUS

Le indicazioni rispetto alla possibilità di sostituire/ integrare il tirocinio con altre attività formative stabilite dai Collegi dei corsi, sono indicate nelle pagine dei singoli corsi interessati.

Si forniscono di seguito alcune indicazioni per la gestione dei tirocini durante l'emergenza COVID-19.
Dal 3 giugno 2020  i tirocini curriculari potranno essere svolti a distanza, in presenza o in modalità mista, senza vincoli prestabiliti di percentuale di lavoro a distanza/in presenza, compatibilmente con la disponibilità della struttura ricevente. Il soggetto ospitante dovrà garantire che l’organizzazione degli spazi nei propri locali sia tale da ridurre al massimo il rischio di prossimità e di aggregazione, e che vengano adottate tutte le misure organizzative di prevenzione e protezione, contestualizzate rispetto alle specifiche attività da svolgere, avendo particolare riguardo alle specifiche esigenze delle persone con disabilità.

Nel caso di tirocini presso le strutture del nostro Ateneo, l’autorizzazione all’accesso e il rispetto delle disposizioni di distanziamento fisico e di adozione delle misure di prevenzione spetteranno al docente responsabile dell’attività di tirocinio, analogamente a quanto disposto per assegnisti, borsisti e dottorandi.
Resta inteso che, qualora nessuna delle modalità precedenti fosse praticabile, potrà essere consentito, previo accordo con il docente/tutor, lo svolgimento di attività alternative, secondo quanto eventualmente disposto dai collegi didattici di riferimento.
Le indicazioni di cui sopra potranno essere revocate, modificate o prorogate in conformità al mutare delle disposizioni fornite dalle autorità competenti.


AGGIORNAMENTO DEL 18.11.2020
In ottemperanza a quanto previsto nel DPCM del 4 novembre 2020, e a quanto disposto dal Comitato Regionale di Coordinamento delle Università del Veneto, riunitosi lo stesso giorno, oltre che in considerazione dell’attuale quadro epidemiologico e dell’appartenenza del Veneto alla “zona gialla”, si comunica che possono proseguire in presenza, oltre alle lezioni e agli esami dei primi anni di ciascun corso di studio (a meno che una diversa modalità di erogazione della didattica sia stata concordata), anche le attività esperienziali di tutti gli anni di corso, con riferimento specifico a laboratori didattici, escursioni ed esercitazioni, compresi i tirocini pratici, nel rispetto delle disposizioni di sicurezza.
Al fine di armonizzare le scelte dell’Ateneo veronese anche con quelle fatte dal Comitato Regionale Universitario Lombardo, nonostante l'unità di crisi si fosse precedentemente espressa, in merito alla possibilità di effettuare i tirocini in zona rossa, riconoscendo la sola possibilità di effettuazione in modalità “a distanza”, ad eccezione dei tirocini dei corsi di studio di area sanitaria, per i quali era prevista la possibilità di effettuarli anche in presenza, ora si dispongono le seguenti regole:

- è possibile effettuare tirocini in presenza in tutte le aree, anche nelle zone rosse, in base alle disposizioni fornite dai Comitati Regionali Universitari, a condizione che l'azienda ospitante sia nelle condizioni di accogliere la/il tirocinante garantendo la sicurezza;
- è garantita la possibilità di effettuare tirocini in presenza per i corsi di studio, anche post lauream, di area sanitaria;
- è possibile effettuare tirocini in presenza nelle scuole, ovviamente secondo le regole dell’organizzazione della didattica in presenza/a distanza in vigore nella zona interessata.

Si specifica, ai fini della compilazione delle autocertificazioni richieste per gli spostamenti nelle zone arancioni e rosse, che gli spostamenti per effettuare i tirocini in presenza rientrano tra quelli necessari per permettere lo svolgimento delle attività formative in presenza.
Resta inteso che è preferibile scegliere lo svolgimento dei tirocini in modalità “a distanza” in particolare nelle zone rosse, nei casi in cui gli obiettivi previsti per il tirocinio lo consentano.

_____________________________________________________________________________________________________________________

Per attivare il tirocinio lo studente deve inviare il progetto formativo scansionato tramite e-mail istituzionale (non privata) all'Ufficio Stage e Tirocini (ufficio.stage@ateneo.univr.it) mettendo in copia il tutor aziendale e il tutor accademico ( riga cc sulla mail).
 
Sul progetto formativo firmato da tutti i soggetti coinvolti devono essere indicati:
  • la data di inizio e la data di fine del tirocinio (se diverso da quello stampato sul modulo)
  • la dichiarazione della modalità di svolgimento (a distanza, in presenza o in forma mista)
  • gli orari e i giorni di svolgimento in presenza e gli orari e i giorni di svolgimento a distanza (se il tirocinio viene svolto in forma mista)
  • i dati del tutor accademico, il docente che ha sottoscritto il progetto, nella sezione specifica "tutor accademico” presente sul modulo
  • la dichiarazione  circa l'adozione del protocollo di sicurezza da parte dell'azienda se il tiroicinio si svolge in presenza o in modalità mista; la dichiarazione non è necessaria se il tirocinio si svolge all'interno dell’Ateneo di Verona.
Se necessario lo studente può correggere i dati eventualmente variati rispetto alla compilazione originaria direttamente sul progetto formativo, in alternativa può dichiarare le variazioni intervenute nel testo della e-mail di trasmissione del documento.

Il progetto normativo deve essere trasmesso completo e corretto almeno 7 giorni LAVORATIVI prima dell'inizio del tirocinio.




PORTALE “ESSE3 – SPAZIO STAGE” DELL'UNIVERSITÀ DI VERONA - PROCEDURE PER REGISTRARE LE VARIAZIONI DEI TIROCINI DOVUTE ALLA EMERGENZA COVID-19
NOTE
  • Le variazioni (sospensione temporanea o trasferta) già inserite in Esse3-Spazio Stage e in linea con le indicazioni sotto riportate, anche se non riportano la dicitura Covid-19, non necessitano di essere inserite nuovamente.
  • L’ufficio scrivente valuterà le richieste già inserite, quelle che verranno inserite d’ora in avanti provvedendo ad approvare quelle regolari e rigettando quelle irregolari.
(A) Per formalizzare il periodo di sospensione del tirocinio a causa dell'emergenza COVID-19
 
TUTOR AZIENDALE - Procedere come segue:
  • accedere a ESSE3-SPAZIO STAGE, accedere da login con le apposite credenziali, portarsi su TIROCINI E STAGE/I MIEI STAGE/GESTIONE PERIODO
  • scegliere la causale della “sospensione temporanea”da GESTIONE PERIODO
  • inserire nel campo “motivazione” della sospensione temporanea la dicitura Covid-19
  • qualora il periodo di sospensione sia iniziato in data precedente all’inserimento della sospensione in Esse3, indicare la data d’inizio effettivo all’interno del campo motivazione
In caso si fossero smarrite le credenziali:
  • per la user è necessario scrivere a ufficio.stage@ateneo.univr.it,
  • per la password è possibile il recupero dal gestionale da “password dimenticata” (non inserire il codice fiscale).
 
TIROCINANTE - Procedere come segue:
  • portarsi su ESSE3-SPAZIO STAGE, accedere da login con le proprie GIA, portarsi su TIROCINI E STAGE/GESTIONE TIROCINI
  • in corrispondenza del relativo stage confermare la sospensione temporanea inserita dall’Azienda/Ente.
 
(B) Per formalizzare lo svolgimento del tirocinio in forma agile durante l'emergenza COVID-19
 
TUTOR AZIENDALE - Procedere come segue:
  • portarsi su ESSE3-SPAZIO STAGE, accedere da login con le apposite credenziali, portarsi su TIROCINI E STAGE/I MIEI STAGE/GESTIONE PERIODO
  • scegliere la causale della “trasferta”
  • inserire nel campo “motivazione” della trasferta la dicitura Covid-19 e la residenza/domicilio dello stagista da dove svolgerà il tirocinio in forma agile
  • qualora il periodo di trasferta sia iniziato in data precedente all’inserimento della trasferta in Esse3, indicare la data d’inizio effettivo all’interno del campo motivazione
In caso si fossero smarrite le credenziali:
  • per la user è necessario scrivere a ufficio.stage@ateneo.univr.it,
  • per la password è possibile il recupero dal gestionale da “password dimenticata” (non inserire il codice fiscale).
 
TIROCINANTE - Procedere come segue:
  • portarsi su ESSE3-SPAZIO STAGE, accedere da login con le proprie GIA, portarsi su TIROCINI E STAGE/GESTIONE TIROCINI
  • in corrispondenza del relativo stage, confermare la trasferta inserita dall’Azienda/Ente
Responsabile
Laura Bertani
Personale
Michela Corsi, Maurizio Gange, Lorena Micheloni, Annalisa Rebonato
Servizio gestito da:
Unità operativa Stage e Tirocini
Email
ufficio.stage@ateneo.univr.it
Telefono
dalle 10 alle 13 045 8028787, 045 8028287, 045 8028184, 045 8028036, 045 8028145,
URL
https://univr.esse3.cineca.it/Home.do

Orario

lunedì, martedì, mercoledì dalle 10 alle 13 e giovedì dalle 14 alle 16 CONSEGNA PROGETTI FORMATIVI; mercoledì e giovedì dalle 10 alle 13 INFORMAZIONI GENERALI, CONCLUSIONE STAGE, STAGE ALL'ESTERO

Avvisi

In Primo Piano
Pubblicazione 10/11/2020 | Scadenza 31/12/2020

Documenti

Guida per l'azienda
Guida per lo studente
Informazioni Spazio Stage per il docente
Guida per gli stage interni