Accesso da rete esterna (VPN)

Servizi



Accesso remoto tramite SSLVPN

alla rete universitaria:

Pulse Secure e Global Protect

 

Direzione Sistemi Informativi e Tecnologie ha messo in campo, per consentire la connessione remota alla rete di Ateneo in modalità sicura (SSLVPN), oltre allo strumento Pulse Secure che attualmente consente un massimo di 300 utenti in contemporanea anche il nuovo accesso SSLVPN Global Protect che attualmente va a coprire altri 1000 utenti in contemporanea.

 

Pulse Secure

GlobalProtect

 

Di seguito le attuali differenze tra le due tipologie di accesso
 

FEATURE PULSE SECURE GLOBAL PROTECT
Client per MacOS SI SI
Client per Windows SI SI
Client per Linux SI NO
Accesso via WEB SI NO
APP per dispositivi Mobile IoS SI NO
APP per dispositivi Mobile Android SI NO
Numero connessioni in contemporanea 300 1000

 

 

GLOBAL PROTECT:

Sono scaricabili i client per Windows e Mac tramite l’indirizzo:

 

https://remote.univr.it

 

Per Linux è possibile connettersi usando il client vpnc in modalità Cisco-compatibile. Lo stesso vale per i dispositivi iOS e Android sui quali è possibile utilizzare il client VPN già integrato nel sistema.

 

Una volta scaricato ed installato il client ufficiale per Windows e Mac, si dovrà unicamente impostare remote.univr.it come portale ed effettuare l'accesso

utilizzando, come di consueto, la propria utenza GIA

nella forma utentegia@ateneo.univr.it e la propria password.

 

Esempio:

Il dipendente/docente Paolo Rossi (UserID GIA plorss20)

USERNAME: plorss20@ateneo.univr.it

PASSWORD: Password GIA

 

Lo studente (UserID GIA id007ssl)

USERNAME: id007ssl@ateneo.univr.it

PASSWORD: Password GIA

 

Chi accede in modalità Cisco-compatibile, dovrà inoltre specificare il gruppo "univr" e la password di gruppo "univr" come ulteriori dati di autenticazione.

Documenti

Accesso alle risorse dall’esterno della rete dell’Università di Verona - VPN