Daniele Speziari

Daniele Speziari

Ufficio
Palazzo di Lingue, Stanza 2.08, PianoSecondo
E-mail
daniele.speziari@univr.it
Telefono
0458028324
persone.skypeid

Presentazione

Daniele Speziari, dottore di ricerca dell'Università degli Studi di Milano e dell'Université de Reims Champagne-Ardenne e cultore della materia per il settore L-LIN/03 (Letteratura Francese), è stato tra il 2014 e il 2020 assegnista e borsista presso il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Verona, e dal 2015 insegna Linguistica Francese e Traduzione tra Francese e Italiano presso la Fondazione Università di Mantova. Nel 2018 ha conseguito l'abilitazione scientifica nazionale per le funzioni di professore associato (settore concorsuale 10/H1, Lingua, Letteratura e Cultura francese). È segretario del Gruppo di Studio sul Cinquecento Francese, membro del progetto PRIN « Costituzione del corpus del teatro francese del Rinascimento » (coord. Rosanna Gorris Camos) e del progetto di ricerca DUBI, « Du Bellay et l'Italie » (nell'ambito del progetto di eccellenza « Le Digital Humanities applicate alle lingue e letterature straniere », Università di Verona, Dipartimento di Lingue e letterature straniere). È autore della monografia La Plume et le pinceau: Nicolas Denisot, poète et artiste de la Renaissance (1515-1559) (Ginevra, Droz, 2016), di un'edizione critica dell'Agamemnon di Roland Brisset (pubblicata in La tragédie à l'époque de Henri IV (1589), "Théâtre français de la Renaissance", III serie, vol. 1, Firenze, Olschki, 2020), e di oltre venti articoli. I suoi interessi vertono principalmente sulla poesia e sul teatro francese del Cinquecento e, più di recente, anche su autori francofoni di origine asiatica (Soth Polin, Ook Chung).