Comunicazione e Governance

Propone e definisce le politiche di visibilità, la prassi istituzionale e la risk management policy dell’ateneo

La Direzione ha la responsabilità di ideare e attuare le strategie di comunicazione dell'ateneo, gestire il supporto amministrativo agli organi accademici, valutare le aree di rischio e definire conseguenti misure di prevenzione e mitigazione dei rischi individuati.
Propone e struttura la strategia comunicativa per promuovere l'immagine dell'ateneo, sia off line che on line, anche sui social media. Operativamente questo si declina in un piano di comunicazione (relazioni con i media, strategie digital, web design e content management) e nell’organizzazione di eventi mirati alla valorizzazione della didattica e della ricerca, per il coinvolgimento della comunità scientifica, del territorio e degli stakeholder interni (studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo).
Presidia i  processi e le procedure di gestione degli organi collegiali, dalla pianificazione delle riunioni al supporto alle sedute, dalla stesura dei verbali alla comunicazione degli esiti deliberati.
Mappa i rischi che a diverso titolo possono coinvolgere l'università (sicurezza e salute nei luoghi di studio e di lavoro, trattamento e protezione dei dati personali, tutela della legalità e contrasto alla corruzione, rischio reputazionale, etc.) e presidia le conseguenti attività di prevenzione, applicando le norme di settore.

È articolata nelle seguenti funzioni:
  • Comunicazione
  • Affari generali e istituzionali
  • Prevenzioni rischi e trasparenza
  • Servizio prevenzione e protezione
  • Ufficio legale
Dirigente
Elisa Silvestri
Sede
Via dell'Artigliere, 8 - 37129 Verona

Aree della Direzione

Comunicazione

0458028903 - 8605

Unità operative in staff alla Direzione

Persone in staff alla direzione

Tecnico-Amministrativo
045-8028498
Tecnico-Amministrativo