Zoom

Sistema di videoconferenza, messaggistica, screen-sharing e controllo remoto

Azioni generali da mettere in atto per la sicurezza di un evento zoom:

  • Riunioni,
  • lezioni con studenti UNIVR o con ospiti esterni, 
  • convegni.

Workshop

Registrazioni disponibili:

Il prodotto

Con Zoom si ha a disposizione uno strumento per la gestione di videoconferenza fino ad un massimo di 300 partecipanti simultanei.

Come installare Zoom

All'indirizzo univr.zoom.us è possibile scaricare la versione Zoom Client Desktop e App.

Come autenticarsi su Zoom e avviare una videoconferenza

Dopo aver lanciato il client Zoom scegliere il metodo di autenticazione "Sign In with SSO", nella schermata successiva inserire "univr" nel campo "company domain" quindi fare click su "Continue" e utilizzare le proprie credenziali GIA per accedere.

Ci sono diverse possibilità per invitare i partecipanti alla sessione di videoconferenza:

1) Cliccare su "new meeting" e dopo l'avvio tramite il menu "invite" selezionare i contatti direttamente dalla lista (in cui compaiono solo gli utenti autenticati in SSO)

2) Cliccare su "new meeting" e dopo l'avvio tramite il menu "invite" copiare il link della videoconferenza ("Copy URL"). Il link va comunicato ai partecipanti (ad es. via mail oppure con un annuncio o il quickmail di Moodle)

3) Cliccare su "Schedule" e programmare tramite il calendario la videoconferenza; nella sezione "meetings" copiare il link di invito che va comunicato agli studenti. Per avviare la videoconferenza programmata, selezionare il pulsante [Start]

4) Creare una nuova attività su Moodle scegliendo "Tool Esterno" e  impostando i campi richiesti selezionando Zoom LTI; procedendo quindi con la compilazione dei parametri di configurazione di un meeting, la videoconferenza verrà automaticamente schedulata e il meeting potrà essere avviato sia da Moodle che da Zoom

 

Attenzione: il personale docente che deve recuperare le lezioni è necessario che attivi la licenza "PRO" di Zoom qualora non l'avesse già (su intranet le istruzioni); per informazioni contattare: elearning@ateneo.univr.it o il gruppo di lavoro TID.

Come recuperare una lezione in videoconferenza (registrata)

Attivare il servizio di videoconferenza è molto semplice, avviene in pochi minuti seguendo le due attività:

1) Creare o avere creato in precedenza sulla piattaforma e-Learning (Moodle) di Ateneo il proprio insegnamento. Per creare l'insegnamento si utilizza la “dashboard” della didattica di MyUnivr, selezionando il tasto "crea" in corrispondenza dell'insegnamento stesso (o parte di insegnamento come modulo o unità logistica). Quando l'insegnamento è stato creato compare l'icona di Moodle per l'accesso diretto senza re-introdurre le credenziali. (VIDEO TUTORIAL – durata 1:09 min.)

2) Attivare in Moodle il "blocco” (modulo) di Panopto, azione necessaria per permettere che la lezione registrata in Zoom sia resa automaticamente disponibile agli studenti (si garantisce in questo modo l’accessibilità alle lezioni registrate esclusivamente agli studenti iscritti al corso on line) (VIDEO TUTORIAL – durata 1:04 min).

Attenzione: per registrare la lezione in videoconferenza nel menù in basso selezionare "Record" e poi l'opzione "Record to the cloud", solo in questo modo la lezione verrà caricata sul proprio spazio di Panopto, in una cartella configurabile dal docente (ALLEGATO disponibile a lato)

Dove registrare le lezioni

Vi sono tre differenti possibilità:

1) In specifiche aule che sono state attrezzate per la videoregistrazione, disponibili previa prenotazione solo in caso di assenza delle lezioni (28 aule - elenco disponibile a lato nella sezione [Allegati])

2) Nelle “Aule Virtuali” - piccoli spazi adibiti a sale di registrazione, sempre fruibili previa prenotazione (5 aule - elenco disponibile a lato nella sezione [Allegati])

3) Dal proprio computer, previa verifica dei requisiti minimi del sistema hardware e software (indicazioni disponibili a lato nella sezione [Allegati])

Per riservare un'aula utilizzare le modalità standard di prenotazione (EasyRoom e U.O. di riferimento). Nel caso il docente utilizzi EasyRoom per fare una prenotazione va specificato nel campo "tipo" la voce "lezione registrata non in presenza"

Quando registrare la lezione

Il numero delle aule attrezzate non è sufficiente per soddisfare il recupero di tutte le lezioni. Pertanto il recupero delle lezioni tramite videoregistrazione va pianificato anche in un periodo di tempo medio lungo, comunque entro il termine del semestre, rispettando eventuali propedeuticità negli argomenti trattati. Ogni docente è libero di organizzare il recupero delle lezioni secondo il calendario didattico e la struttura del proprio insegnamento, tenendo presente le eventuali linee guida suggerite dal Presidente del Collegio didattico del proprio corso di laurea.

Si suggerisce di informare i propri studenti delle modalità di recupero che si decidono di adottare tramite il sistema di "ANNUNCI" Moodle. Tale sistema, attivo di default in tutti i corsi on line, permette di creare un avviso che viene notificato tramite mail sulla casella di posta elettronica istituzionale degli studenti iscritti al corso on line.

Quando usare Zoom?

In qualsiasi momento, per interagire a distanza, scambiarsi informazioni e collaborare anche via mobile app

Raccomandazioni sulla sicurezza

AZIONI GENERALI:

- Attivare sempre la waiting room
- Gestire i parametri di configurazione sulla sicurezza del meeeting (VIDEOTUTORIAL 0:45 secondi)

Protect your Zoom meeting space and class sessions | IT Connect

- Pubblicizzare gli eventi solo avendo messo in atto tutti gli accorgimenti sopra descritti

Per una guida esauriente sulle buone pratiche si invita a consultare il documento disponibile a lato.

LEZIONI:

- In caso siano riservate ai soli studenti dell'Ateneo, impostare l'accesso al meeting solo con credenziali GIA
- In caso siano previsti studenti e/o ospiti esterni impostare la waiting room come descritto di seguito

Qualora si abbia necessità di far accedere ai propri meeting utenti non appartenenti al dominio di Ateneo (univr.it) e non in possesso di credenziali GIA occorre procedere secondo una delle seguenti modalità:

1) Seguire la procedura di attivazione di credenziali temporanee

2) Impostare le opzioni avanzate della Waiting Room definendo le regole di accesso: quali utenti farvi accedere e chi può ammettere i partecipanti (VIDEOTUTORIAL 3:02 minuti)

Waiting room options

 

EVENTI PUBBLICI

- Meeting Zoom: impostare la registrazione dei partecipanti (VIDEOTUTORIAL 3:21 minuti), così che solo gli utenti prenotati possano ricevere il link all'evento via mail
- WEBINAR: utilizzare tale funzionalità qualora l'evento preveda dei relatori e si voglia evitare l'interazione audio video dei partecipanti (se non su autorizzazione dell'host)

E' disponibile, negli allegati a lato, un'infografica illustrativa che sintetizza le raccomandazioni sopra descritte.

Informazioni e supporto

Per qualsiasi problema tecnico o richiesta di supporto nell'uso degli applicativi o della strumentazione di aula, contattare i presidi informatici del proprio Dipartimento. I tecnici informatici sono a disposizione per qualsiasi evenienza e forniranno il supporto di I livello.

Elenco referenti tecnici per Dipartimento:

Servizi ICT Area Scienze e Ingegneria
email: gdl.scientifico@ateneo.univr.it
telefono: 0458027000

Servizi ICT Area Scienze Giuridico-Economiche
email: gdl.economia@ateneo.univr.it
telefono: 045 802 8511

Servizi ICT Area Scienze Umanistiche
email: gdl.umanistico@ateneo.univr.it

Servizi ICT Area Scienze Vita e Salute
email: gdl.medico@ateneo.univr.it
telefono: 045 8027103

Allegati

Allegati