Spettacolo teatrale "L'amore che non è"

  14 dicembre 2018
Venerdì 14 dicembre, alle 21 nell'Aula Magna del Polo Zanotto, si terrà lo spettacolo teatrale "L'Amore che non è" - tratto dall'omonimo romanzo di Gianpaolo Trevisi - della Nuova Compagnia Teatrale, con la regia di Enzo Rapisarda e le musiche eseguite da Macramè (tributo a Roberto Vecchioni).
 Lo spettacolo chiude gli incontri pormossi dal Comitato unico di garanzia per sensibilizzare contro la violenza sulle donne

L'evento è ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti. La visione è sconsigliata ai minori di 16 anni.


"Lo spettatore – spiega il regista – verrà rapito ora dalla dolcezza dell’amore, grazie ad alcune canzoni di Roberto Vecchioni suonate da Massimo Germini e cantate dal vivo da Michele Sartori, ora dalla bestiale violenza subita dalla donna, attraverso le interpretazioni di 8 attrici che daranno corpo ed anima alle storie di vita scritte da Trevisi. Vecchioni contrappone con i suoi testi l’Amore che è, all’Amore che non è; l’Amore che tanti uomini provano e dimostrano ogni giorno alle donne contrapposto alla Violenza che tanti uomini usano alle donne. Purtroppo i fatti di cronaca non smentiscono questa amara realtà e tacere, far finta di nulla, ignorarli, sarebbe un atto di complicità oltre che di codardia. Nessun intervallo spezzerà l’atmosfera voluta dal regista che tende a portare ogni spettatore accanto alle interpreti, quasi ad abbracciarle, a tener loro la mano, ad accarezzarle. Vivere su un palco le vite di queste donne sarà come ricevere una confessione dalla quale non si potrà scappare”.