Esoneri e incentivi

Servizi

Cosa sono gli esoneri e gli incentivi e cosa comporta la loro applicazione

L’esonero dei contributi universitari è una agevolazione che ti permette di non pagare o pagare in misura ridotta i contributi.

Consulta il Bando

Esonero totale

Hai diritto all’esonero totale dal contributo universitario annuo + tassa regionale se sei:

  • beneficiaria/o o idonea/o alla borsa di studio per il diritto allo studio universitario;
  • disabile con riconoscimento di handicap ai sensi dell’articolo 3 comma 1, della Legge 104/1992, o con un’invalidità pari o superiore al 66% iscritte/i ai corsi di studio, ai corsi singoli, a master universitari, ad un corso di perfezionamento o ad un corso di aggiornamento professionale.

Hai diritto all’esonero totale dal solo contributo universitario annuo se sei:

  • studentessa/e in possesso dei requisiti di cui all’art. 30, Legge n. 118/1971 - figlie/i di mutilate/i ed invalide/i civili o di guerra;
  • straniera/o borsista di bandi di internazionalizzazione o con borsa di studio del Governo italiano da parte del Ministero degli Affari Esteri;
  • immatricolata/o al corso di Biotecnologie rientrante tra i primi 30 classificate/i al concorso “Una settimana da ricercatore”;
  • studentessa/e che al compimento della maggior età vive fuori dalla famiglia di origine sulla base di un provvedimento dell’autorità giudiziaria;
  • studentessa/e che ha subito una violenza di genere attestata da un centro antiviolenza che si trasferisce da altro ateneo, limitatamente al primo anno di iscrizione, presso l’ateneo e al budget stabilito annualmente dal Consiglio di Amministrazione (a partire dall’a.a. 2022/2023);
  • studentessa/e beneficiaria/o di protezione internazionale o richiedente asilo, subordinatamente al successivo ottenimento della protezione internazionale (a partire dall’a.a. 2022/2023);
  • iscritta/o a corsi di dottorato di ricerca non beneficiaria/o di borsa di studio.

Esonero parziale

Hai diritto a pagare in misura ridotta i contributi, se sei:

  • straniera/o e provieni da Paesi in via di sviluppo paghi un contributo universitario annuo di € 150,00
  • immatricolata/o meritevole a corsi di laurea della classe d’interesse nazionale o comunitario - L. 170/03 art. 1 ti viene applicata una riduzione di € 200,00 sul contributo universitario annuo;
  • appartenente al personale delle Forze Armate iscritta/o al corso di laurea in Studi strategici per la sicurezza e le politiche internazionali paghi un contributo universitario annuo di € 500,00
  • disabile con un’invalidità compresa tra il 50% e il 65% iscritta/o ai corsi di studio paghi un contributo universitario annuo massimo di € 200,00;
  • disabile con un’invalidità compresa tra il 50% e il 65% iscritta/o a master universitari paghi un contributo universitario annuo massimo di € 250,00;
  • disabile con un’invalidità compresa tra il 50% e il 65% iscritta/o ad un corso di perfezionamento o ad un corso di aggiornamento professionale ti viene applicato un esonero pari al 5% dell’importo del contributo universitario annuo;
  • disabile con un’invalidità compresa tra il 50% e il 65% iscritta/o a corsi singoli paghi un contributo universitario annuo pari al 50%.

Incentivi

Gli incentivi vengono offerti per darti la possibilità di ottenere riduzioni dell'importo dei contributi, sotto forma di sconto, in relazione a specifici criteri di merito:

  • incentivo voto di maturità: se ti immatricoli presso l’Ateneo e ti sei diplomata/o nello stesso anno di immatricolazione conseguendo un voto di maturità di 100/100 ⇨ ti viene applicata a partire dalla prima rata una riduzione di € 500,00;
  • supermerito: se consegui almeno 40 CFU nei 12 mesi antecedenti il 10 agosto precedente la tua relativa iscrizione ⇨ ti viene applicata a partire dalla seconda rata(in caso di incapienza della seconda/terza rata si effettua il rimborso di parte della prima rata versata) una riduzione di € 230,00;
  • incentivo merito laureati: ti viene applicata a partire dalla seconda rata (in caso di incapienza della seconda/terza rata si effettua il rimborso di parte della prima rata versata) una riduzione di € 500,00 se ti laurei:
    • entro la durata normale del Corso di Laurea (anche presso altro Ateneo) e si iscrive nell’anno accademico successivo ad un Corso di Laurea Magistrale o ad un master universitario di primo livello;
    • entro la durata normale del Corso di Laurea Magistrale/Laurea Magistrale a ciclo unico (anche presso altro Ateneo) e si iscrive nell’anno accademico immediatamente successivo ad un master universitario di secondo livello;
    • entro la durata normale del Corso di Laurea Magistrale abilitante a Ciclo Unico di Medicina e Chirurgia (anche presso altro Ateneo) e si iscrive nello stesso anno accademico ad una scuola di Specializzazione di Area Medica;
    • entro la durata normale del Corso di Laurea Magistrale non abilitante a Ciclo Unico di Medicina e Chirurgia o di Odontoiatria e protesi dentaria (anche presso altro ateneo) e si iscrive nell’anno accademico immediatamente successivo ad una scuola di Specializzazione di Area Medica.

Come vengono applicati gli esoneri e gli incentivi

Gli esoneri vengono applicati solo se li richiedi, presentando specifica istanza alle strutture di riferimento, come riportato nella tabella in fondo alla pagina.

Per avere maggiori informazioni sulle modalità e sui termini di applicazione degli esoneri consulta il Regolamento in materia di contribuzione studentesca

Gli incentivi vengono applicati d’ufficio, quindi senza una richiesta specifica da parte tua, sotto forma di sconto fino a concorrenza dei contributi dovuti.

Se gli incentivi non vengono aplicati correttamente devi rivolgerti alla tua Segreteria studenti per avere informazioni in merito.

A chi ti devi rivolgere per l’applicazione degli esoneri

TIPOLOGIA STUDENTE

STRUTTURA DI RIFERIMENTO

CONTATTI

Invalido - L.104/1992

U.O. Inclusione e accessibilità

inclusione.accessibilita@ateneo.univr.it

L.118/1971

U.O. Diritto allo studio

benefici@ateneo.univr.it (inviando la documentazione prevista dal bando)

Borsista di bandi di internazionalizzazione

U.O. Mobilità Internazionale

admissions@ateneo.univr.it

Straniere/i beneficiarie/i di borsa di studio del Governo italiano da parte del Ministero degli Affari Esteri

Straniere/i provenienti da Paesi in via di sviluppo

Segreteria studenti del proprio corso di studi

Indirizzi e-mail della Segreteria studenti del proprio corso di studi

Immatricolata/o al corso di Biotecnologie rientrante tra i primi 30 classificate/i al concorso “Una settimana da ricercatore"

Segreteria studenti dei corsi di studio Scienze e Ingegneria

carriere.scienze@ateneo.univr.it

Appartenente al personale delle Forze Armate immatricolata/o al corso di laurea in Studi strategici per la sicurezza e le politiche internazionali

U.O. Immatricolazioni convenzione.forzearmate@ateneo.univr.it (inviando la documentazione prevista dalla convenzione)     

Studentessa/e che al compimento della maggior età vive fuori dalla famiglia di origine sulla base di un provvedimento dell’autorità giudiziaria

U.O. Diritto allo studio

benefici@ateneo.univr.it (inviando la documentazione prevista dal bando)

Studentessa/e che ha subito una violenza di genere attestata da un centro antiviolenza che si trasferisce da altro ateneo, limitatamente al primo anno di iscrizione, presso l’ateneo e al budget stabilito annualmente dal Consiglio di Amministrazione

U.O. Diritto allo studio

benefici@ateneo.univr.it (inviando la documentazione prevista dal bando)

Studentessa/e beneficiaria/o di protezione internazionale o richiedente asilo, subordinatamente al successivo ottenimento della protezione internazionale

U.O. Diritto allo studio

benefici@ateneo.univr.it (inviando la documentazione prevista dal bando)

Iscritta/o a corsi di dottorato di ricerca non beneficiaria/o di borsa di studio

U.O. Dottorati e assegni di ricerca

dottorati.ricerca@ateneo.univr.it

Email
Per informazioni, vedi contatti nella pagina
Telefono
045 802 8001

Documenti

Esoneri/riduzione dei contributi universitari per studenti con disabilità
Contribuzione studentesca dedicata ai dipendenti delle forze armate