LESSICO PER UN TEMPO A VENIRE

Possiamo pensare la contemporaneità come la prossimità di uno spazio che non si deve mai smettere di ricercare nel tempo presente che siamo destinati a vivere.

Uno spazio rispetto al quale siamo chiamati a trovare le modalità per abitarlo, le parole per descriverlo, le visioni per immaginarlo. Un movimento che, spingendoci in avanti, ci sfida a trovare chiavi di lettura capaci di cogliere le sue difficoltà, ma anche le sue enormi potenzialità. 

La creazione di un lessico per un tempo a venire ci è sembrato un modo fecondo per accogliere questa sollecitazione e mantenere viva la tensione tra il concetto di contemporaneità e il tempo presente, attraverso parole capaci non solo di misurare il tempo e le trasformazioni in cui viviamo, ma anche di configurarne direzioni impreviste e inaspettate.

I lemmi proposti in questi video, in dialogo con le opere della mostra Contemporanee/Contemporanei, vogliono ricomporre le zone di luce e di ombra attraverso le quali le nostre esperienze prendono forma e, ridefinendone contrasti e contorni, permettere di intravedere nuove possibili geografie di quello che sarà il mondo a venire.
 

 
I video saranno pubblicati il mercoledì alle ore 11.00 e rilanciati su Facebook alle ore 18.00.
Dialoghi condotti da Nicola Turrini assegnista di ricerca in Filosofia Dipartimento di Scienze Umane.

SUPERFICI

17 giugno

Riccardo Panattoni 
Docente di Etica e psicoanalisi, Dipartimento di Scienze Umane 

Emanuele Becheri (Prato, 1973)
Rilascio, 2006
carta copiativa, carta, cristallo, legno / kraft paper, paper, Plexiglas, wood.
290x160x7 cm
Courtesy Sereni photo

  Video presentazione di Raffaele Tognolini

ASSENZA

24 giugno

Valerio Terraroli 
Docente di Storia dell’arte contemporanea, Dipartimento Culture e Civiltà

David Adamo (Rochester, 1979)
Untitled, 2011
legno di cedro / Cedar wood. 
245x30x30 cm.
Courtesy Sereni photo

Giovanni Morbin (Valdagno, 1956)
...after Szeemann, 2014
Aspirapolvere Vorwerk Kobold 120, polvere / Vorwerk Kobold 120 vacuum cleaner, dust.
75x35x75 cm
Courtesy Sereni photo

SOMATOGRAFIE

1 luglio

Nicola Pasqualicchio 
Docente di Discipline dello Spettacolo, Dipartimento Culture e Civiltà

Pierre Bismuth (Neuilly-sur-Seine, 1963)
Inseguendo la Mano Destra (Monica Vitti ne L'Eclisse di Antonioni), 2003
pennarello nero indelebile su plexiglass incorniciato con firma speculare / black marker pen on plexiglass framed with a mirror-image signature, 57 x 79 cm
Courtesy Sereni phot

Étienne Chambaud (Mulhouse, 1980) 
La Danse, 2009-2011
collage su carta / collage on paper, 29x36x3,5 cm
Courtesy Sereni photo

CONTINUITÀ

8 luglio

Markus Ophælders 
Docente di Estetica, Dipartimento di Scienze Umane

Ivan Moudov (Sofia, 1975)
Performing Time, 2012
video HD, sonoro / HD Video, sound, 23h 15’   
Courtesy Sereni photo

  Video presentazione di Angelica Rivetti