UNIVR - Il sapere a colori

LESSICO PER UN TEMPO A VENIRE

Possiamo pensare la contemporaneità come la prossimità di uno spazio che non si deve mai smettere di ricercare nel tempo presente che siamo destinati a vivere. Uno spazio rispetto al quale siamo chiamati a trovare le modalità per abitarlo, le parole per descriverlo, le visioni per immaginarlo. Un movimento che, spingendoci in avanti, ci sfida a trovare chiavi di lettura capaci di cogliere le sue difficoltà, ma anche le sue enormi potenzialità. 

La creazione di un lessico per un tempo a venire ci è sembrato un modo fecondo per accogliere questa sollecitazione e mantenere viva la tensione tra il concetto di contemporaneità e il tempo presente, attraverso parole capaci non solo di misurare il tempo e le trasformazioni in cui viviamo, ma anche di configurarne direzioni impreviste e inaspettate.

I lemmi proposti in questi video, in dialogo con le opere della mostra Contemporanee/Contemporanei, vogliono ricomporre le zone di luce e di ombra attraverso le quali le nostre esperienze prendono forma e, ridefinendone contrasti e contorni, permettere di intravedere nuove possibili geografie di quello che sarà il mondo a venire.
 

 
I video saranno trasmessi alle 18.00.
Dialoghi condotti da Nicola Turrini assegnista di ricerca in Filosofia Dipartimento di Scienze Umane.

PLASTICA

30 settembre

Federico Leoni
Docente di Antropologia filosofica, Dipartimento di Scienze Umane

Masashi Echigo (Toyama, 1982)
Apologue, 2010
tecnica mista / mixed technique , 70x130x140 cm
Courtesy Sereni photo

LACUNA

7 OTTOBRE

Olivia Guaraldo
Docente di Filosofia politica, Dipartimento di Scienze Umane

 

LEGAME

14 ottobre

Massimo Natale
Docente di Letteratura italiana, Dipartimento di Culture e Civiltà

Giulio Frigo (Arzignano, 1984)
Mimesi², 2011
plastilina, grafite, nylon / plasticine, graphite, nylon - dimensioni variabili
Courtesy Sereni photo

INTELLIGENZE

21 ottobre

Roberto Giacobazzi
Docente di Informatica, Dipartimento di Informatica

Loris Cecchini (Milano, 1969)
Waterbones, 2015 
Acciaio, 100 elementi - 145x250x120 cm
Courtesy Sereni photo

SUPERFICI

17 giugno

Riccardo Panattoni 
Docente di Etica e psicoanalisi, Dipartimento di Scienze Umane 

Emanuele Becheri (Prato, 1973)
Rilascio, 2006
carta copiativa, carta, cristallo, legno / kraft paper, paper, Plexiglas, wood.
290x160x7 cm
Courtesy Sereni photo

  Video presentazione di Raffaele Tognolini

ASSENZA

24 giugno

Valerio Terraroli 
Docente di Storia dell’arte contemporanea, Dipartimento Culture e Civiltà

David Adamo (Rochester, 1979)
Untitled, 2011
legno di cedro / Cedar wood. 
245x30x30 cm.
Courtesy Sereni photo

Giovanni Morbin (Valdagno, 1956)
...after Szeemann, 2014
Aspirapolvere Vorwerk Kobold 120, polvere / Vorwerk Kobold 120 vacuum cleaner, dust.
75x35x75 cm
Courtesy Sereni photo

SOMATOGRAFIE

1 luglio

Nicola Pasqualicchio 
Docente di Discipline dello Spettacolo, Dipartimento Culture e Civiltà

Pierre Bismuth (Neuilly-sur-Seine, 1963)
Inseguendo la Mano Destra (Monica Vitti ne L'Eclisse di Antonioni), 2003
pennarello nero indelebile su plexiglass incorniciato con firma speculare / black marker pen on plexiglass framed with a mirror-image signature, 57 x 79 cm
Courtesy Sereni phot

Étienne Chambaud (Mulhouse, 1980) 
La Danse, 2009-2011
collage su carta / collage on paper, 29x36x3,5 cm
Courtesy Sereni photo

CONTINUITÀ

8 luglio

Markus Ophælders 
Docente di Estetica, Dipartimento di Scienze Umane

Ivan Moudov (Sofia, 1975)
Performing Time, 2012
video HD, sonoro / HD Video, sound, 23h 15’   
Courtesy Sereni photo

  Video presentazione di Angelica Rivetti