Mostra fotografica Bellezza e fragilità nelle biblioteche Meneghetti e Frinzi

Mostra fotografica Bellezza e fragilità nelle biblioteche Meneghetti e Frinzi

Data pubblicazione: May 6, 2019
La Commissione Sostenibilità dell’Università di Verona, in collaborazione con il Sistema bibliotecario di ateneo, organizza Bellezza e fragilità, un progetto fotografico costituito da due mostre dedicate alla tutela dell’ambiente marino, ospitate, per la prima volta in contemporanea, nelle due biblioteche centrali dal 13 maggio al 28 giugno.

In biblioteca Meneghetti sono esposte le foto Ritratti del Mediterraneo. Una prospettiva contemporanea sulla biodiversità marina; la biblioteca Frinzi ospita Un viaggio interculturale nell’oceano Pacifico. Diario di viaggio dell’organizzazione non-profit franco-hawaiana Kahi Kai.

Entrambe le mostre, curate da Massimo Salgaro, docente nel nostro ateneo, sono inserite all’interno del Festival dello Sviluppo sostenibile e sono a ingresso libero negli orari di apertura delle biblioteche.

Inaugurazione il 13 maggio alle 17.30 in sala Alessandro Zanella, al secondo piano della biblioteca Frinzi. 

Gli autori delle fotografie, Aldine Amiel ed Eric Röttinger, fondatori dell’associazione non-profit Kahi Kai e biologi dell’università di Nizza, hanno vissuto per alcuni anni nelle isole del Pacifico, per poi interessarsi all’Oceano Indiano e spostarsi nelle isole di Palau, in Micronesia. L’organizzazione Kahi Kai punta a far conoscere la curiosità, la fragilità e la bellezza della biodiversità marina, per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla tutela e la protezione di questo mondo, così essenziale sia per la salute del pianeta che per l’umanità stessa.
 

Allegati