Home

Microsoft Office 365 - Studenti


Responsabile
Valerio Paiusco
Servizio gestito da
Area Servizi

Microsoft Office365 gratuito per gli studenti dell'Università di Verona

Nell'ambito della convenzione Campus Microsoft CRUI Casa-AES, Microsoft e l'Università di Verona forniscono gratuitamente Office365 agli studenti.
Office365 offre l'installazione di tutti i prodotti della suite Microsoft Office, quali Word, Excel, PowerPoint, OneDrive e altro, su un massimo di 5 dispositivi personali.
Il servizio comprende anche l'installazione della suite su dispositivi mobile.

Per ottenere Office365, sarà necessario seguire questi semplici passaggi:

1) Collegarsi all’indirizzo Office.com/GetOffice365
2) Seguire le indicazioni per il download e l’accesso con la casella di posta istituzionale nella forma <nome.cognome>@studenti.univr.it
3) Nel sito di download, selezionare la lingua desiderata e fare clic su "Installa"
Finché lo studente sarà regolarmente iscritto potrà utilizzare questo software a costo zero. Il passaggio da un Corso di Laurea a un Corso di Laurea magistrale non comporta la disattivazione.

ATTENZIONE:
L'utilizzo del software è da intendersi a scopo strettamente personale.
Gli applicativi di Office365 non sono da considerarsi né come sostitutivi né come aggiuntivi di quelli presenti sulla propria postazione di lavoro o sul portatile in dotazione.
Il software dovrà essere installato esclusivamente sui propri device personali (pc domestico, eventuale portatile personale, tablet, smartphone, etc.) e le operazioni di manutenzione saranno a carico esclusivo dell'utente.

L'Ateneo non sarà da ritenersi responsabile in alcun modo di malfunzionamenti o dell'eventuale perdita di dati (su OneDrive).


Gestione delle installazioni:
Accedendo alla sezione software del portale Office365, la parte intitolata "Gestisci installazioni" elenca i dispositivi sui quali è già stata completata l’installazione ed il numero di installazioni ancora disponibili. Da questa pagina è anche possibile disattivare una o più installazioni.
Verifica della sottoscrizione:
Gli utenti dovranno connettersi ad Internet almeno una volta ogni 30 giorni per la verifica dello stato della sottoscrizione a Office365.
Se un utente non si connetterà per più di 30 giorni, Office365 passera alla modalità con funzionalità ridotte fino a che non si effettuerà la connessione.
Scadenza:
Con cadenza annuale Microsoft procederà a richiedere un aggiornamento delle credenziali di accesso a ciascun utente Office365.
Qualora l'utente sia cessato dallo stato di "STUDENTE ISCRITTO", non potrà più accedere ad Office365 ed ai dati in esso contenuti. E' pertanto fondamentale che l'utente provveda per tempo ad un BACKUP su propri dispositivi di eventuali dati e file presenti sul cloud Microsoft (es. OneDrive).
L'Ateneo non è in nessun caso responsabile di eventuali perdite di dati degli utenti presenti su risorse messe a disposizione da Microsoft
Disattivazione:
Sia nel caso di licenza scaduta, sia nel caso in cui l'utente decida autonomamente di disattivare l'account, Office365 conserva i dati in cloud per i successivi 30 giorni alla data di cessazione, per dare modo di effettuare il salvataggio dei propri dati.
Privacy:
Indicazioni sulla privacy sono disponibili nel Centro Protezione di Office 365
Supporto:
L'Ateneo non fornisce supporto agli utilizzatori su Office365 e tutte le informazioni e l'assistenza tecnica sono disponibili sull'apposito sito web di Microsoft.
In caso di problemi con l'installazione di Office su PC o Mac, si prega di fare riferimento alla pagina del sito web di Microsoft: "Risoluzione dei problemi di installazione di Office con Office365 per le aziende".





© 2002 - 2017  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  Partita IVA 01541040232  |  Codice Fiscale 93009870234
Credits