Home

Peering con la rete dati Ospedaliera


Responsabili
Sartori Andrea
Data inizio
11/01/14
Durata (mesi) 
12

Descrizione

L’interconnessione tra le intranet dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata e dell’Ateneo, detta in termini tecnici peering, svolge sostanzialmente il compito di fare transitare i dati tra le due reti senza passare attraverso la connessione Internet, andando a costituire una vera e propria estensione della intranet locale. Un apparato che si frappone tra le due reti analizza le connessioni tra le due reti e, se necessario, interviene per consentire il dialogo tra dispositivi che altrimenti non potrebbero colloquiare tra loro, come ad esempio lo scambio di dati tra due computer appartenenti allo stesso Dipartimento ma situati uno sulla rete universitaria ed l’altro sulla rete ospedaliera.
L’infrastruttura attuale, in fase avanzata di dismissione, è costituita da una coppia di Cisco Pix 525 in modalità active standby; la coppia di apparati preposta a sostituirli è composta da due apparati Palo Alto 3020 in modalità active active, che consente una analisi del traffico sino al livello applicativo, contrariamente ai vecchi dispositivi che operavano una analisi sino al livello di trasporto.

Evoluzione prevista
I dispositivi che attualmente erogano questo servizio sono estremamente datati, avendo poco meno di 15 anni e non sono attualmente più supportati. Gli apparati preposti alla loro sostituzione sono già stati installati, è in fase di realizzazione, in collaborazione con AOUI, la configurazione dei nuovi dispositivi al fine di consentire in tempi rapidi il trasferimento del servizio su questi ultimi e la dismissione dei vecchi apparati.


© 2002 - 2017  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  Partita IVA 01541040232  |  Codice Fiscale 93009870234
Credits