Home

ICT4University - Campus Digitali - Campus Univr


Responsabili
Bianco Giovanni ,  Ceglie Sara ,  Pasquali Silvano ,  Torre Giovanroberto
Partecipanti al progetto
Bianchi Anna Ferreri Corrado Peli Giancarlo Roldo Fabio Sartori Andrea Vicentini Diego
Data inizio
20/02/09
Durata (mesi) 
18
URL
http://www.univr.it/campusunivr
Parole chiave:
ICT4University, Campus Digitali, innovazione PA, verbalizzazione esami, e-learning, wi-fi, portale

Descrizione





Il programma ICT4University del Dipartimento per la digitalizzazione della pubblica amministrazione e l'innovazione tecnologica, realizza quanto previsto dall'obiettivo "Università" del Piano E-Gov 2012. Tale piano prevede che, entro il 2012, tutte le università italiane dispongano di servizi avanzati per studenti, docenti e personale amministrativo, a partire da una completa copertura WiFi e disponibilità di servizio VoIP in tutte le sedi (riferimento Piano E-Gov 2010).
Il progetto "Campus Univr" presentato dall’Università di Verona è rientrato tra i 34 progetti finanziati nel contesto dell'iniziativa "Campus Digitali" ed ha come fine lo sviluppo di servizi online, tra cui iscrizione e verbalizzazione elettronica degli esami.
Il Ministero e le Università nell'ottica della trasparenza, utilizzano un sito internet pubblico per condividere lo stato di avanzamento dei progetti e i risultati ottenuti. Il dettaglio relativo all'iniziativa in oggetto è consultabile all'indirizzo: http://www.ict4university.gov.it/iniziative/in-corso/psowifi/campus-digitali.aspx) Il progetto "Campus Digitali" intende migliorare il contesto amministrativo e quello didattico con:
  • l’evoluzione della verbalizzazione degli esami preesistente;
  • l’introduzione di una piattaforma di e-Learning standard con funzionalità innovative;
senza trascurare di:
  • sperimentare un "portale enterprise" per standardizzare l’accesso ai servizi online in una logica di Single Sign On (SSO);
  • irrobustire la sicurezza di rete tramite l’estensione dell’attuale sistema di gestione delle credenziali e l’introduzione di una tecnologia di Network Access Control (NAC).
Tali scelte sono rafforzate anche da considerazioni di carattere generale che emergono dall'"Indagine sulla diffusione del wireless nelle università italiane" (CRUI, Marzo 2008) che permettono ad un Ateneo di confrontare il proprio contesto ICT in un quadro di riferimento nazionale.
Infatti, tra le "forti" indicazioni che ne derivano si evince in particolare come occorra:
  • prevedere piattaforme e-Learning integrate;
  • facilitare la fruizione dei servizi on line;
  • garantire la sicurezza dei servizi on line.
È, infatti, ritenuto indispensabile non soltanto prevedere nuovi servizi amministrativi e didattici, ma anche pensare alla loro corretta contestualizzazione in termini di fruizione e di sicurezza dell'accesso.

Per quanto riguarda la rete WI-FI, la cui copertura è praticamente totale in Ateneo, è stata predisposta una pagina web dedicata UnivAir - Rete Wireless di Ateneo: zone raggiunte dal servizio, per ogni zona coperta dal servizio, in cui viene indicata la posizione di ogni singolo access point e le istruzioni necessarie all'accesso ad uso e consumo degli utenti.
Relativamente al progetto, conclusosi nel 2010, l'Ateneo ha predisposto una pagina informativa dedicata agli utenti all'indirizzo: http://www.univr.it/campusunivr in cui vengono descritte le innovazioni tecnologiche recentemente introdotte.
La relazione conclusiva, firmata digitalmente dal Rettore, è stata inviata al ministero in data 20/10/2010.


© 2002 - 2017  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  Partita IVA 01541040232  |  Codice Fiscale 93009870234
Credits