Home

Laurea in Scienze dell'educazione

Informazioni valide per l'Anno Accademico 2014/2015

Classe di appartenenza
(L-19) - Classe delle lauree in scienze dell'educazione e della formazione
Tipo di Accesso
programmato
Bando
Vai al sito
Posti disponibili
n. 429 posti per comunitari e non comunitari regolarmente residenti in Italia di cui alla legge 30 luglio 2002, n. 189, art. 26;
n. 20 posti per non comunitari non compresi nella legge 30 luglio 2002, n. 189, art. 26;
n. 1 posti per studenti di nazionalità cinese. 
Scadenza preiscrizioni
11-set-2014  - Ore 13.00  
Data prova ammissione
23-set-2014  - Ore 10.00  

Servizi di segreteria studenti

Gestione didattica
Unità operativa Didattica e Studenti Scienze Umane
Gestione carriera studenti
Unità operativa Carriere Studenti Scienze della Formazione, Filosofia, Scienze del Servizio Sociale e Scienze Motorie

Presentazione

Referente del Corso: Prof.ssa Paola Dal Toso

Il corso di laurea in Scienze dell’Educazione intende offrire un quadro articolato di conoscenze e competenze considerate nelle loro diverse dimensioni (personali, culturali, sociali e di genere), inerenti alle professioni educative.
A tal fine si avvale degli apporti disciplinari indispensabili per costruire una formazione di base integrata, che comprenda i presupposti teorici, epistemologici, metodologici e gli orientamenti operativi pertinenti alle problematiche educative.
Si propone di far acquisire quanto è necessario per favorire i processi di sviluppo della persona nei vari contesti sociali e culturali, mediante l’elaborazione, la realizzazione e la valutazione di progetti educativi coerenti e congruenti, caratterizzati da intenzionalità e continuità.

La figura professionale cui si riferisce il corso di laurea corrisponde a quella di un operatore che svolge la propria attività nei riguardi di persone di diversa età, mediante la formulazione e l’attuazione di progetti educativi che favoriscano i processi di integrazione e realizzazione personale e di partecipazione sociale. In questa prospettiva l’educatore opera in riferimento alle relazioni interpersonali, alle dinamiche di gruppo, ai sistemi familiari, ai contesti ambientali e culturali, all’organizzazione dei servizi in campo educativo.
In particolare l’educatore:
-progetta ed implementa interventi educativi e di accompagnamento per l’apprendimento e l’acculturazione lungo l’arco della vita;
-agisce riconoscendo e valorizzando le risorse umane e culturali presenti nei differenti contesti a favore di soggetti nelle diverse situazioni e condizioni di vita;
-opera altresì nelle aree problematiche del disagio, della marginalità e della devianza, dell’handicap, dell’immigrazione, della terza e della quarta età, sapendo riconoscere nei diversi soggetti le risorse attivabili;
-svolge compiti di accompagnamento, orientamento e sostegno educativo ai minori inseriti in contesti scolastici;
-opera nei nidi e nei servizi per la prima infanzia;
-in qualità di esperto delle problematiche relative all’infanzia e alla preadolescenza svolge azioni di formazione e sostegno nei confronti dei genitori.

--------------------------------------------------------
LINEE GUIDA per gli studenti iscritti al CdS di Scienze dell'educazione:
1) Documento informativo sulla riorganizzazione delle TESI DI LAUREA

 


Dettagli del corso

Durata anni:
3
Stato:
attivo
Tipo:
Corsi di laurea
Lingua di erogazione:
Italiano
Sede:
VERONA


© 2002 - 2017  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  Partita IVA 01541040232  |  Codice Fiscale 93009870234
Statistiche  |  Credits