Home

Visite guidate a Palazzo Barbieri

Visite guidate a Palazzo Barbieri


dal 01/01/18 al 31/12/18.
Palazzo Barbieri apre le porte ai cittadini. Ogni primo venerdì del mese è possibile visitare le prestigiose sale istituzionali del primo piano di Palazzo Barbieri, veri e propri scrigni di arte e storia.

L'iniziativa trae spunto dal progetto “Io cittadino”, che da molti anni viene promosso dal Comune con l' obiettivo di far conoscere ai ragazzi la sede del Municipio di Verona e comprendere l’organizzazione e il funzionamento degli organi istituzionali che governano la città.

Il percorso di visita (con prenotazione obbligatoria) permette di approfondire la storia di Piazza Bra e di Palazzo Barbieri, in particolare di Sala Arazzi – con la presentazione delle due grandi tele della fine del Cinquecento “La vittoria dei Veronesi a Vaccaldo su Federico Barbarossa”, opera di Paolo Farinati, e “Cena in casa Levi" o "Cena in casa del Fariseo”, opera della Bottega di Paolo Caliari, detto il Veronese – e di Sala del Consiglio, con l'illustrazione della tela “Vittoria dei Veronesi sui Benacesi” opera di Felice Riccio detto Brusasorzi e dell’affresco “Cristo crocefisso tra la Madonna e San Giovanni” di autore ignoto.

Sarà possibile ammirare, nel grande Atrio, le sei lunette in bassorilievo opera degli scultori Mario Salazzari e Berto Zampieri e i due pannelli che raffigurano rispettivamente la pianta e la provincia di Verona, opera di Orazio Pigato e Guido Farina.

Durante la visita si potranno scoprire opere d'arte di grande valore, mai esposte al pubblico, conservate in alcuni degli uffici di rappresentanza del piano primo di Palazzo Barbieri.


© 2002 - 2018  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  Partita IVA 01541040232  |  Codice Fiscale 93009870234
Credits