Home

Rassegna Musica/Culture/Civiltà - La musica delle Donne

Rassegna Musica/Culture/Civiltà - La musica delle Donne


dal 07/02/18 al 14/03/18.
Anche quest'anno Conservatorio e Università di Verona insieme per un ciclo di conferenze: Musica/Culture/Civiltà, sei incontri di un’ora per parlare di musica nella storia, nella cultura, nella società.

Ogni anno un tema diverso, che sei studiosi illustreranno da prospettive di volta in volta diverse e con aperture interdisciplinari. Il titolo della della seconda edizione è La musica delle donne. Raccontare la storia della musica occidentale equivale tradizionalmente a raccontare la storia di grandi uomini. Ammesso che ci siano, le donne in questa storia hanno spesso un ruolo marginale. Eppure commissionavano, facevano, componevano musica, ma di questa loro presenza attiva la storiografia musicale ha voluto non accorgersi. La musica delle donne parte proprio da qui, e propone un percorso che ci porterà a riflettere sulla storiografia (chi e come racconta le donne) e a scoprire le pratiche musicali femminili dal Rinascimento al Novecento. 

Tutti gli incontri si terranno nell'Auditorium Nuovo Montemezzi del Conservatorio di Verona (ingresso da piazza Santa Anastasia) e saranno accompagnati da esecuzioni musicali a cura degli studenti del Conservatorio.


PROGRAMMA:

Mercoledì 7 febbraio, ore 18
Olivia Guaraldo (Università di Verona)
Orgoglio e pregiudizio: quando e come le donne si raccontano

Mercoledì 14 febbraio, ore 18
Simona Brunetti (Università di Verona)
Comiche cantanti: avvento dell'attrice di professione tra recitazione, gesto e melodia

Mercoledì 21 febbraio, ore 18
Vincenzo Borghetti (Università di Verona)
Margherita d'Austria (1480-1530): la sovrana lettrice di musica

Mercoledì 28 febbraio, ore 18
Franco Pavan (Conservatorio di Verona)
La necessità dell’exemplum: monacazioni forzate, estasi e musica nell’Italia del '600

Mercoledì 7 marzo, ore 18
Federico Zandonà (Conservatorio di Verona)
Luisa Zecchinelli (Conservatorio di Verona) L’angelo ritrovato. La musicis

Mercoledì 14 marzo, ore 18
Laura Och (Conservatorio di Verona)
“Madamina il catalogo è questo”. Presenze femminili nell’epistolario mozartia


Gli studenti dell’Università e del Conservatorio che frequenteranno la rassegna avranno diritto a 2 CFU.


© 2002 - 2018  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  Partita IVA 01541040232  |  Codice Fiscale 93009870234
Credits