Sistemi Informativi e Tecnologie

Presidia il sistema informativo e promuove lo sviluppo di tutte le tecnologie finalizzate alla digitalizzazione dell’ateneo

La Struttura mira a definire, integrare e razionalizzare il sistema informativo di ateneo, apportando tutte quelle innovazioni tecnologiche che possono valorizzare i servizi, ponendo particolare attenzione all’attività didattica e al supporto agli studenti. Inoltre, la Direzione è resposanbile della Transizione Digitale (Art. 17 CAD).
La Struttura è dedicata, pertanto, da un lato a gestire l’intero sistema informatico dell’ateneo e dall’altro a promuovere, introdurre e testare tutte le tecnologie che possano accelerare la digitalizzazione di processi di cui si avvalgono le singole strutture.
L’Area sistemi di calcolo garantisce la continuità e l’aggiornamento di tutte le infrastrutture tecnologiche su cui poggia il sistema informativo d’ateneo garantendone gli aggiornamenti, monitorandone il funzionamento e predisponendo tutte quelle procedure che ne assicurano la affidabilità.
L’Area networking ha lo scopo di progettare, realizzare e gestire le reti idonee a garantire la fruizione dei servizi, promuovendo, introducendo e installando gli apparati e i prodotti di nuova generazione che garantiscono la connettività delle reti stesse, individuando nel contempo gli standard di sicurezza più evoluti.
L’Area sistemi informativi mira a introdurre gli applicativi o i processi di automatizzazione a fronte di specifiche richieste provenienti dall’utenza. Tali richieste si traducono nella predisposizione di progetti dedicati per la realizzazione dei quali subentrano anche implicazioni organizzative oltre che di ordine tecnologico.
La Direzione si completa, infine, con un’Area Servizi molto articolata per un servizio di Help desk che fornisce supporto fisico e remoto a tutte le realtà dell’ateneo al fine di risolvere le più eterogenee problematiche che un sistema informatico così articolato può comportare.
La Direzione si avvale di quattro funzioni mirate:
  • Amministrazione e contabilità
  • Networking
  • Servizi
  • Sistemi di calcolo 
  • Sistemi informativi
Il Dirigente della DSIT è il Resposanbile per la Transizione Digitale - RTD (Art. 17 CAD), il cui ufficio è rappresentato dalle Aree che esplicano le azioni in base alle loro competenze specifiche, anche in maniera trasversale e collegiale. L'RTD si occupa in particolare di:​
  • lettera f) Art. 17 c. 1: cooperazione alla revisione della riorganizzazione dell’amministrazione ai fini di cui alla lettera e);
  • lettera g) Art. 17 c. 1: indirizzo, coordinamento e monitoraggio della pianificazione prevista per lo sviluppo e la gestione dei sistemi informativi di telecomunicazione e fonia;
  • ​lettera i) Art. 17 c. 1: promozione delle iniziative attinenti l’attuazione delle direttive impartite dal Presidente del Consiglio dei Ministri o dal Ministro delegato per l’innovazione e le tecnologie;
  • ​lettera j-bis) Art. 17 c. 1: pianificazione e coordinamento degli acquisti di soluzioni e sistemi informatici, telematici e di telecomunicazione al fine di garantirne la compatibilità con gli obiettivi di attuazione dell’agenda digitale e, in particolare, con quelli stabiliti nel piano triennale di cui all’articolo 16, comma 1, lettera b)
Dirigente
Giovanni Bianco
Vicario
Silvano Pasquali
Sede
Via dell’Artigliere 19 - 37129 Verona
Telefono
0458028212
Telefono
0458028921
Telefono
0458028923
Fax
0458028471
Email
segreteria.sia@ateneo.univr.it
Email certificata
direzione.informatica@pec.univr.it

Aree della Direzione

Sistemi Informativi

0458028627

Servizi

0458028900

Unità operative in staff alla Direzione

Persone in staff alla direzione

Tecnico-Amministrativo
+39 045 802 8752

Documenti

Come accedere ai servizi informatici
Modulistica per il personale
Parametri per la configurazione della posta elettronica Microsoft
Elenco gruppi di supporto tecnico informatico