Master Universitario in Immunologic lung diseases: from mechanisms to treatment (I livello)

Sede del corso: VERONA

L'individuazione e l'importanza di meccanismi immunologici caratterizza il progresso conoscitivo più recente nella patologia polmonare. Infatti l'identificazione di diverse tipologie di cellularità ha consentito nell'asma bronchiale di evidenziare l'esistenza di diversi fenotipi clinici e biologici, mentre nell'ambito delle interstiziopatie la presenza di diverse sottopopolazioni linfocitarie sottende la progressione e la prognosi della patologia. Un possibile coinvolgimento della risposta immune è stato anche recentemente individuato in altre patologie originariamente "non immunologiche" quali la fibrosi cistica e la BPCO. L'identificazioni di questi meccanismi ha ricadute rilevanti sul piano non solo diagnostico, ma soprattutto terapeutico. Infatti la crescente disponibilità di farmaci biologici, in grado di modulare selettivamente la risposta immune ha come obbigatoria premessa un' approfondita conoscenza delle diverse interazioni cellulari oltre che delle caratteristiche dei singoli farmaci biologici in termini di efficacia e sicurezza. La finalità del corso è pertanto l'identificazione di un percorso che, partendo dal meccanismo cellulare, attraverso i diversi momenti diagnostici, nella loro collocazione sia teorica che pratica, consenta una scelta terapeutica ragionata sia sul piano farmacologico che biologico nelle patologie polmonari ad impronta immunologica

Scadenza domanda

15 dicembre 2017
Classi di laurea:
MASTER - Classe per i Master (ateneo)
Durata
1 anno
Accesso
programmato
Lingua
italiano
ISCRIVITI
Posti disponibili:
Min. 5 - Max. 12