Master in Farmacovigilanza e Discipline regolatorie del farmaco (II Livello)

Sede del corso: VERONA

Obiettivi formativi:

I farmaci sono elementi essenziali nel mantenimento dello stato di salute delle popolazioni e il loro beneficio è indubbio, tuttavia nessun farmaco è esente da rischi ed è quindi necessario continuare costantemente a sorvegliare i farmaci immessi sul mercato per meglio definire il loro profilo di tollerabilità. Queste attività vanno sotto il nome di farmacovigilanza e ormai da decenni sono regolate da norme e leggi europee e nazionali.
La conoscenza di tutti i complessi aspetti della farmacovigilanza, da quelli scientifici a quelli normativi rappresenta uno dei contenuti generali del Master.
Altro contenuto generale è rappresentato dalla conoscenza delle attività regolatorie che regolano il mondo del farmaco, dalle procedure precedenti alla sua immissione in commercio a quelle successive, procedure complesse che impegnano Industria Farmaceutica e autorità Regolatorie ad una continua attività. Infine un ulteriore contenuto generale del Master è rappresentato dalla conoscenza del vasto mondo dell'informazione sul farmaco e della comunicazione del rischio da farmaci, attività che viene svolta prevalentemente in modalità e-learning.


Funzioni occupazionali previste:
Responsabile di farmacovigilanza nelle Industrie Farmaceutiche, nelle Aziende Sanitarie Locali, nelle Aziende Ospedaliere o negli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico;
addetto alle attività regolatorie nell’ambito dell’Industria Farmaceutica;
Agenzia Italiana del Farmaco; Agenzie regolatorie europee ed extra-europee;
WHO Uppsala Monitoring Centre;
Consulente scientifico per giornali, riviste e altri media;
Informatore scientifico del farmaco.

  Spazio e-Learning del Corso (2017/18)

Roberto Leone, direttore del Master

Scadenza domanda

15 novembre 2017
Classi di laurea:
MASTER - Classe per i Master (ateneo)
Durata
1 anno
Accesso
programmato
Lingua
italiano
ISCRIVITI
Posti disponibili:
Min. 10 - Max. 40