Laurea in Ostetricia D.M. 270/04

(abilitante alla professione sanitaria di Ostetrica/o)

Sede del corso: VERONA

CARATTERISTICHE E FINALITA' 
Il corso offre una preparazione di base sui bisogni di salute della donna e per la professione di Ostetrica/o. 
Il laureato sarà in grado di assistere la donna in tutto il suo percorso evolutivo (nascita, infanzia, adolescenza, maturità, gravidanza, menopausa, terza età), nella sua individualità, nel rapporto di coppia/famiglia e nel contesto sociale in cui vive, sostenendone il benessere psico-fisico.
Queste competenze saranno raggiunte mediante un percorso formativo di durata triennale, suddiviso in semestri. E' prevista l'acquisizione di 180 CFU totali dei quali 120 CFU per le attività teoriche e 60 CFU per quelle pratiche. 
A supporto della didattica tradizionale il corso prevede seminari, laboratori professionali e tirocinio clinico-pratico in sedi convenzionate. 

AMBITI LAVORATIVI
Il corso mira a formare figure professionali competenti nell'ambito della gestione delle cure ostetriche volte alla tutela/promozione della salute riproduttiva della donna e del neonato. Il titolo abilita il professionista alla libera circolazione nei Paesi dell'Unione Europea. 
Il Corso di Studio dà accesso agli studi di secondo ciclo (laurea specialistica / magistrale), a Master di primo livello e corsi di perfezionamento universitari.
Possibili sbocchi lavorativi riguardano strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero-professionale. Le sedi includono gli ospedali, le università, cliniche private, case di maternità. Inoltre l'attività può essere svolta a domicilio, nei consultori Famigliari, negli ambulatori e sul territorio. La normativa in vigore consente lo svolgimento di attività libero professionale, in studi professionali individuali o associati, associazioni, cooperative di servizi, organizzazioni non governative (ONG), servizi di prevenzione pubblici o privati. 

DALLA SCUOLA ALL'UNIVERSITA' 
Il corso di Laurea in Ostretricia è a numero programmato.
La prova di ammissione prevede un test a risposta multipla.
Per l'ammissione è' richiesto il possesso di una cultura generale, con particolare attinenze all'ambito letterario, storico-filosofico, sociale ed istituzionale, nonché della capacità di analisi su testi scritti di vario genere e da attitudini al ragionamento logico matematico. Le conoscenze e abilita si riferiscono anche alle discipline scientifiche della biologia e chimica della fisica e matematica. 

► Dati statistici relativi alla soddisfazione sul corso di studio da parte dei laureati e Percentuali di occupazione dei laureati (a cura di Almalaurea)
Conoscenze richieste per l'accesso - Saperi minimi (OFA)
Obiettivi formativi
Sbocchi professionali

Scadenza domanda

23 agosto 2017

Data prova ammissione

13 settembre 2017 Ore 11:00 Ore convocazione candidati: 09:30

Contributo per l'ammissione al concorso

€ 50,00
Classi di laurea:
L/SNT1 - Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica
Durata
3 anni
Accesso
programmato
Lingua
italiano
Gestione didattica
Didattica e Studenti Medicina
PRIMA RATA:
€ 291,00
Per determinare l'importo della seconda e terza rata si veda il Regolamento in materia di contribuzione studentesca pubblicato al sito www.univr.it/benefici
ISCRIVITI
Posti disponibili:
n. 19 posti per cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;