Ateneo

Organi centrali e governance

L'Università di Verona punta sull'innovazione e sulla qualità della ricerca e della didattica: un’istituzione composta da 22000 studenti e 1500 tra docenti, ricercatori e personale tecnico-amministrativo atta a realizzare un processo di crescita continua attraverso la valorizzazione del patrimonio di risorse umane, strutturali e finanziarie.
Un ateneo profondamente inserito nel contesto cittadino che guarda al futuro attraverso un continuo rafforzarsi del legame tra offerta formativa e mondo del lavoro e si è posto quale obiettivo principale, per il futuro più prossimo, la realizzazione di strutture sempre più accoglienti e adeguate.

L’Università di Verona è un ateneo giovane, dinamico, con radici ben salde nella bella città di Verona e nel territorio, con una fitta rete di collaborazioni scientifiche nazionali ed internazionali, con lo sguardo rivolto verso l’innovazione nella didattica e nei servizi.
Nei Dipartimenti dell’ateneo sono rappresentate varie aree disciplinari, con l’ideale scopo di abbracciare i molteplici ambiti del sapere.
Le scelte strategiche sono caratterizzate dal perseguimento della qualità e della sostenibilità. Si mira a valorizzare il merito e a consolidare gli obiettivi di eccellenza. Altrettanto importante per l’ateneo è poter mantenere il livello attuale delle attività nel lungo periodo, ponendo attenzione alla disponibilità di risorse adeguate a raggiungere gli obiettivi e alla fattibilità delle azioni programmate.

L’Università di Verona ha ricevuto riconoscimenti prestigiosi, nazionali e internazionali, che incoraggiano a proseguire nelle azioni di miglioramento. Vengono costantemente investite risorse per realizzare strutture e servizi sempre più adeguati e accoglienti per gli studenti, per i docenti e per il personale amministrativo. Serietà e rigore, uniti a flessibilità e a predisposizione a innovare, siano i valori da rispettare nell’Università e nella vita.

Benvenuti nel nostro ateneo!

Il Rettore
Nicola Sartor

Programmazione integrata di Ateneo

Documenti strategici e linee di indirizzo per il triennio in corso

Statuto e regolamenti

Norme che regolamentano la vita dell'Ateneo

Univerona in cifre

Numeri significativi e informazioni generali sull'Ateneo di Verona.

Univerona nei ranking

Posizionamento nelle principali classifiche italiane e internazionali

Il Rettore

Prof. Nicola Sartor

Il Rettore definisce le linee di sviluppo dell'Ateneo in coordinamento con il Senato Accademico e il Consiglio di Amministrazione. Presiede inoltre alla realizzazione dei programmi affidati al Direttore Generale. 

Il Prorettore Vicario

Prof. Antonio Lupo

Il Pro-Rettore Vicario coadiuva il Rettore in ogni sua funzione e lo sostituisce in caso di assenza, di temporaneo impedimento e nell'ipotesi di cessazione anticipata.

Il Direttore Generale

Dott.ssa Giancarla Masé

Il Direttore Generale sovrintende a tutte le Strutture Tecnico/Amministrative, alla complessiva gestione e organizzazione dei servizi, ed è responsabile delle risorse strumentali dell’Ateneo.

 

Delegati e Consiglieri del Rettore

Delegato all'internazionalizzazione
Delegato per l'assicurazione di qualità
Delegato al bilancio, efficienza, efficacia
Delegato all'orientamento e alle strategie occupazionali
Delegato al diritto allo studio e alle politiche per gli studenti
Delegato mediante procura notarile in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro
Delegato all'attuazione delle politiche di partecipazione dell'ateneo, alla valorizzazione della proprietà intellettuale dell'ateneo, ai profili legali e organizzativi relativi al trasferimento tecnologico
Delegato alla ricerca scientifica, ai profili tecnici e scientifici relativi al trasferimento tecnologico
Delegato alla comunicazione